Startup & Entrepreneurship

Lightyear One,l’auto del futuro elettrica e ad energia solare

Lightyear One

Lightyear One l’auto del futuro elettrica e ad energia solare l'ambizioso progetto della startup EV con sede nei Paesi Bassi

Mirco Calvano

Contributor

Pubblicato: 8 Luglio 2021

L’ultimo prototipo del veicolo elettrico solare Lightyear One ha recentemente raggiunto un’autonomia straordinaria; il tutto racchiuso in un pacco batteria da 60 kWh. Questo test di guida a ciclo completo, condotto su una pista di prova in Germania, ha fornito al team Lightyear grandi intuizioni e conferme nella speranza di iniziare a produrre il suo veicolo il prossimo anno.

Lightyear è una startup EV con sede nei Paesi Bassi specializzata in veicoli elettrici solari o SEV. 

Le prime impressioni della stampa specializzata sul prototipo di Lightyear One sono state stupefacenti; la parte fondamentale riguarda l’autonomia che sarebbe decisamente elevata con una batteria relativamente piccola. Fin dall’inizio, l’azienda ha promesso circa 450 miglia con una singola carica.

Lightyear One i primi risultati sulla pista

In un recente comunicato stampa, il team ha condiviso i risultati dei suoi ultimi test in pista, dimostrando il suo ultimo prototipo Lightyear One che offre 441 miglia di autonomia con una singola carica.

Il test è stato condotto presso l’Aldenhoven Testing Center in Germania, dove il veicolo è stato utilizzato per un ciclo di guida completo a una velocità di 53 mph, con una singola carica della batteria di 60 kWh. 

In precedenza, la startup olandese ha pubblicizzato i vantaggi dell’integrazione di pannelli solari nel suo veicolo elettrico, offrendo fino a 45 miglia di autonomia aggiuntiva in una giornata di sole. Un obiettivo ambizioso ma già dai primi test sembra confermato: la macchina in una giornata parzialmente nuvolosa ha guadagnato circa 30 miglia di autonomia grazie ai pannelli solari.

Oltre ai pannelli solari, Lightyear si è concentrata anche sulle prestazioni della batteria; sul consumo energetico del sistema di raffreddamento; sul funzionamento dei motori delle ruote e del software SEV. 

Tutte le aspettative al riguardo sono state ampiamente soddisfatte e il team operativo di dice molto positivo riguardo al futuro del veicolo. Ovviamente ci sono ancora molte cose che possono essere migliorate ma i primi risultati sono molto incoraggianti. 

In sintesi c’è ancora molto da lavorare ma i primi modelli di questo straordinario veicolo, potrebbero arrivare in commercio già per il prossimo anno.

Non ci sono ancora informazioni riguardo al prezzo che non dovrebbe essere proprio competitivo; l’azienda spera comunque che con una produzione di massa, si possa arrivare a prezzi meno esorbitanti entro il 2024.

Lightyear One,l’auto del futuro elettrica e ad energia solare

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: