Future Trends & Tech

Nuovi motori piccoli, potenti e flessibili: il futuro dell’automobile elettrica è sempre più nitido

Motori automobile elettrica

Il futuro dell'automobile elettrica riparte dai nuovi motori sempre più piccoli, potenti e flessibili. La corsa all'elettrico continua

Il successo o meno dei veicoli elettrici dipenderà sempre di più da prezzi concorrenziali, batterie con una lunga autonomia e motori e componenti leggeri. Per questo molte aziende come StoreDot e REE  stanno lavorando su batterie migliori  telai più leggeri.

Tra le novità più interessanti del settore c’è quella annunciata da EVR Motors che sta lavorando a un nuovo motore elettrico che è meno della metà delle dimensioni dei modelli esistenti, circa la lunghezza di uno smartphone.

Il motore si basa su una topologia chiamata TSRF, o flusso radiale dello statore trapezoidale; ed è stato progettato per sostituire i motori RFPM (flusso radiale a magneti permanenti). Ottimisticamente parlando l’azienda prevede di rilasciare i primi modelli entro la fine dell’anno.

Secondo il CEO di EVR Motors, negli ultimi decenni i motori elettrici sono cambiati veramente poco. Per questo i nuovi sistemi che stanno sviluppando saranno una rivoluzione incredibile che riguarderà il peso, la potenza e la flessibilità nell’installazione. Tutte cose che, ovviamente, porteranno a una riduzione dei costi.

I nuovi motori EVR, una rivoluzione per l’automobile elettrica

Secondo EVR, sembra che i suoi motori possano essere adattati per funzionare con tutti i tipi di veicoli elettrici, dalle due ruote ai camion, dalle auto 100% elettriche a quelle ibride. 

Ci sono ancora altri test da fare: il prototipo attuale è un motore raffreddato ad aria dal peso complessivo di circa 9 chilogrammi; ma sono in corso studi per versioni con tensioni diverse, con raffreddamento a liquido e per l’uso con magneti in ferrite. Sono in fase di sviluppo, inoltre, anche motori più grandi per veicoli commerciali.

A fronte di quella che potrebbe essere una grandissima rivoluzione, appare evidente che il mondo dell’automobile stia vertendo sempre maggiormente per l’elettrico. Con un motore del genere, piccolo, potente e adatto a tutti i contesti, un mondo 100% elettrico potrebbe arrivare prima di quanto si pensi.

Come già detto dall’azienda produttrice la strada è ancora lunga ma i primi test hanno già dato risultati più che soddisfacenti che potrebbero anticipare di anni la svolta elettrica che tutti attendono.

Nuovi motori piccoli, potenti e flessibili: il futuro dell’automobile elettrica è sempre più nitido

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: