Corporate Innovation

Osservatorio Startup Intelligence, il punto di incontro verso il futuro

Osservatorio Startup Intelligence

Osservatorio Startup Intelligence, il punto di incontro verso il futuro per aziende e i bisogni delle nuove generazioni

Open Innovation è un progetto molto ambizioso che, ovviamente, non si occupa solo di collaborazione con le startup.

Nel recente incontro dell’Osservatorio Startup Intelligence il tema centrale è stato il concetto di innovazione aperta.

Non si tratta, infatti, solo di una somma di processi che coinvolgono diverse persone; ma si tratta dell’insieme di processi e di diversi flussi di conoscenza che passano attraverso i confini aziendali.

Per questo al centro di tutto c’è sicuramente la voglia di stimolare la community e la condivisione delle esperienze per avere un confronto costante e virtuoso.

Il tutto pensato per cercare di sviluppare idee legate, sicuramente, a questi temi che verranno affrontati col supporto dei millennials e della Generazione Z.

Osservatorio Startup Intelligence, temi caldi e prospettive future

La condivisione, dunque, e lo scambio di conoscenze è alla base di tutta la cultura dell’innovazione; oltretutto stiamo parlando anche di un grandissimo valore aggiunto per le aziende di grandi e piccole dimensioni. 

Per questo l’Osservatorio Startup Intelligence stimola da sempre confronto, collaborazione e condivisione tra aziende; in modo da approfondire ed esplorare quelli che saranno i trend del futuro.

Ed è per questo che ogni anno vengono organizzati diversi incontri per dialogare su tematiche differenti. Tra questi ricordiamo:  L’Innovation Manager in azienda, Ecosistema di economia circolare, Artificial Intelligence, Nuovi modelli di business fisici e digitali e molto altro ancora.

Tra gli altri obiettivi dell’Osservatorio Startup Intelligence, c’è quello legato all’università italiana cercando di integrare in questo mondo anche gli studenti.

Un modo per sottolineare come l’istruzione sia uno dei vettori principali del cambiamento che parte soprattutto dall’università pubblica italiana.

Per i giovani questa è una grande occasione per pensare fuori dagli schemi e focalizzarsi su bisogni e aspettative per il futuro. Ovviamente è anche l’occasione per fare talent scouting e cercare di “intercettare” le menti più brillanti che ancora sono in fase di formazione.

Oltretutto è anche un modo per le aziende per “mettersi nei panni” dei più giovani e affrontare con loro discussioni stimolanti e osservare le cose da punti di vista inediti.

Osservatorio Startup Intelligence, il punto di incontro verso il futuro

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: