Startup & Entrepreneurship

La startup per l’orientamento universitario Futurely raccoglie 1,5 milioni

Futurely

La startup per l’orientamento universitario Futurely raccoglie 1,5 milioni di euro. I dettaglio dell'investimento

Futurely (ex Orientami), piattaforma di orientamento e career coaching digitale che adopera tecniche sviluppate da psicologi di Harvard esperti dell’orientamento; ha chiuso un round di investimento da 1,5 milioni di dollari, guidato dai soci di Italian Angels for Growth assieme ad Angels4Women.

Oltre a questi, anche altri investitori privati, fra cui Diego Piacentini, Fabio Mondini e Riccardo Zacconi.

Futurely è una startup fondata a Milano nel 2019 da due giovani imprenditrici, Elisa Piscitelli e Mariapaola Testa; grazie a questa sono entrate nella lista degli Under 30 del 2021 di Forbes Italia.

Hanno studiato entrambe al Politecnico di Milano e hanno poi avviato carriere in società di consulenza strategica di eccellenza. Hanno cominciato a lavorare a questo progetto quando Elisa stava finendo il suo master al MIT e Mariapaola stava iniziando l’MBA ad Harvard, dove ci sono varie risorse per gli studenti e le loro idee.

Come funziona Futurely?

Il 30% degli studenti universitari non è soddisfatto della sua scelta e il 20% cambia corso dopo il primo anno; questo può generare problemi a lungo termine che si ripercuotono, anche, sull’occupazione in Italia, sui talenti e sulla capacità di innovazione. Ne deriva, quindi, il bisogno di orientare i ragazzi ad una scelta universitaria consapevole.

Futurely è un percorso digitale di orientamento che indirizza i giovani nella scelta universitaria e nella costruzione del loro futuro, suscitando in loro curiosità, coraggio e consapevolezza di sé e dell’ambiente universitario.

Si inizia da un percorso di conoscenza di sé, dei propri interessi, delle proprie passioni e delle proprie competenze, e poi si presenta il mondo universitario in maniera completa e strutturata.

Vengono adoperati supporti digitali accessibili in modo asincrono con esercizi assegnati settimanalmente. Al termine del percorso è rilasciato un attestato di partecipazione. Gli strumenti utilizzati comprendono esercizi interattivi, mobile e desktop, video e webinar, test delle inclinazioni, colloqui individuali con esperti, documenti proprietari e risorse esterne.

La startup per l’orientamento universitario Futurely raccoglie 1,5 milioni

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: