Corporate Innovation

Facebook torna a parlare del Metaverso. Quando sono previsti i test?

Facebook metaverso

Facebook torna a parlare del Metaverso. Quando sono previsti i test? Tutte le novità riguardo l'ambizioso progetto del celebre social

Mark Zuckerberg ha coniato il termine “metaverso”, prendendo ispirazione dal romanzo distopico del 1992 “Snow Crash“. Questa parola viene usata per descrivere spazi immersivi e condivisi accessibili attraverso diverse piattaforme in cui convergono il mondo fisico e quello digitale. Il fondatore di Facebook lo ha descritto come un “internet incarnato”.

Se questa cosa fosse confermata, potrebbe essere una svolta per moltissime aziende che potrebbero iniziare già da oggi a plasmare aspetti di questo regno futuristico.

A luglio, il team di FB ha dichiarato di essere a lavoro sul metaverso, che sarebbe stato parte del suo gruppo AR e VR Facebook Reality Labs.

Nel suo primo briefing completo, l’azienda ha mostrato come gli utenti di Workrooms possono progettare versioni avatar di se stessi. L’idea è di incontrarsi in sale conferenze di realtà virtuale e collaborare su lavagne o documenti condivisi, interagendo ancora con la propria scrivania fisica e la tastiera del computer. Da quello che si dice, sembra che il team del celebre social stia già utilizzando questa tecnologia per le proprie riunioni.

Metaverso di Facebook, le prime prove sul campo?

La società ha affermato che non utilizzerà le conversazioni e i materiali di lavoro delle persone in Workrooms per indirizzare gli annunci su Facebook. Ha anche affermato che gli utenti devono seguire gli standard della sua comunità VR e che la violazione delle regole può essere segnalato a Oculus.

Facebook ha recentemente interrotto le vendite dei suoi visori Oculus Quest 2; l’azienda ha richiamato i rivestimenti in schiuma per il viso a causa di segnalazioni di irritazione della pelle. La cosa ha interessato circa 4 milioni di unità negli Stati Uniti ed è, forse, dovuta all’arrivo delle cuffie Quest 2 che pur non avendo ancora una data di rilascio ufficiale sono già tra i prodotti più attesi dai consumatori.

Insomma, sembra che il celebre social si stia preparando a un futuro sempre più orientato verso VR e AR, iniziando già da adesso a fornire ai propri utenti molto materiale “su cui riflettere”. Vedremo cosa succederà in futuro e quando finalmente Facebook annuncerà ufficialmente la nascita del suo metaverso.

Facebook torna a parlare del Metaverso. Quando sono previsti i test?

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: