Corporate Innovation

Twitter, quali sono i piani futuri dell’azienda?

twitter piani futuri

Twitter, quali sono i piani futuri dell’azienda? Le novità in arrivo tra criptovalute e i nuovi vantaggi pensati per i creators

Twitter consentirà alle persone di pagare i propri creatori di contenuti preferiti in bitcoin; l’azienda lancerà anche un fondo per pagare alcuni utenti che ospitano chat room audio sulla nuova piattaforma Spaces.

La società ha aggiunto che testerà nuovi modi per aiutare gli utenti a vivere un’esperienza più sicura su Twitter; avvisandoli, ad esempio, quando le persone stanno entrando in una conversazione “accesa” e via dicendo..

Gli annunci come questo fanno parte dello sforzo di Twitter di competere con piattaforme rivali come Facebook e YouTube, che già puntano sui creators. Ovviamente è intenzione degli sviluppatori anche garantire agli utenti una permanenza positiva sul social.

Intanto gli iscritti di tutto il mondo (su dispositivi iOS) possono ora inviare e ricevere pagamenti digitali, che in precedenza erano limitati a un piccolo gruppo di tester. L’idea degli sviluppatori è incentivare i tipi di conversazioni che le persone vogliono vedere.

Twitter, le altre novità in arrivo sul social

Tra le novità future, sembra che Twitter voglia prevedere l’autenticazione per NFT, o token non fungibili; che sono risorse digitali come immagini o video basati su una blockchain.

Nel tentativo di far crescere Spaces, l’azienda lancerà un fondo per i creatori per fornire supporto finanziario, tecnico e di marketing agli utenti che ospitano programmi audio ricorrenti su Spaces.

Tale supporto consentirà a più host di Spaces di organizzare conversazioni migliori e potenzialmente di ottenere accordi di sponsorizzazione del marchio.

Twitter ha aggiunto che sta esplorando come consentire agli utenti di filtrare alcune parole che non vogliono vedere nelle risposte ai loro tweet; questo potrebbe essere utilizzato per fermare gli insulti o i discorsi offensivi.

Insomma c’è molta carne al fuoco per il celebre “uccellino” e vedremo se gli utenti apprezzeranno queste novità in arrivo o se preferiranno passare ad altro. Del resto Twitter è, forse, una delle piattaforme che ha registrato i numeri peggiori in quest’ultimo periodo; non stupisce, quindi, che la società voglia dare un qualcosa in più agli utenti per incentivarli a restare.

Twitter, quali sono i piani futuri dell’azienda?

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: