Corporate Innovation

Modelli di business innovativi da cui lasciarsi ispirare

modelli d business innovativi

Quali sono i modelli di business innovativi del futuro? Tra cambiamenti e ripartenze, alcuni modelli produttivi da cui lasciarsi ispirare.

L’emergenza sanitaria ci ha messo davanti all’evidenza che il mondo cambia e lo fa in modo sempre più repentino. Naturalmente a ogni trasformazione (del mercato) ne corrisponde una degli imprenditori che devono essere in grado di adattarsi, reinventarsi e re-immaginare. Non per niente, una delle parole più ascoltate in questo 2021 è “Resilienza”. A questo proposito è bene seguire degli esempi, modelli di business innovativi da cui lasciarsi ispirare e non farsi travolgere dall’onda del cambiamento o rimanere in balia degli eventi.

quali sono i modelli di business innovativi da prendere d'esempio?
Lasciati ispirare da questi modelli di business innovativi.

A fronte di stravolgimenti sempre più grandi e inaspettati, una cosa è certa: non ci si può affidare ai “fantomatici guru del tutto e subito” o a strategie improvvisate. Insomma, per resistere da oggi e per sempre, tutto ciò di cui hai bisogno è dedizione, strategie verificate e tanto, tanto studio.

Del resto se fosse così facile fare successo con la formula dei “cinque suggerimenti per…” non credi che ci sarebbero molti più miliardari in giro?

Come cambia il mondo?

Negli ultimi due anni, non tutti i settori hanno avuto la stessa crescita.

Sicuramente hanno registrato numeri da record quelli dedicati alle tecnologie; poi, ovviamente, quello farmaceutico; gli e-commerce hanno senza dubbio spopolato; poi naturalmente le piattaforme di streaming video e audio.

Il perché è ancora evidente a tutti e sicuramente parliamo di modelli di business all’avanguardia; è anche vero, però, che la pandemia ha dato una grossa mano ad alcune realtà commerciali così come ha completamente affossato molte altre.

Qualcuno di noi avrebbe potuto prevedere un’epidemia a livello globale? Probabilmente no. Avremmo potuto essere più preparati (e resilienti) per affrontare le nuove criticità? Sicuramente sì! Anche se, a onor del vero, tutti i settori hanno risposto abbastanza bene all’emergenza, riuscendo a fare la propria mossa in tempi estremamente brevi.

Chiaramente, questo discorso non è applicabile a tutti; del resto è così da sempre (e così sarà per sempre) perché è naturale che alcune (ottime) idee sono destinate a durare nel tempo. L’esempio calzante? McDonald’s per dirne uno, oppure YouTube. Chi di voi non ha mai ordinato un Happy Meal o guardato un video in streaming sulla celebre piattaforma?

Sarebbe bello avere a disposizione una sfera di cristallo e vedere quali saranno i cinque modelli di business del futuro. Certo possiamo ipotizzare qualcosa, come ad esempio la crescita dei settori di cui sopra. Ma è possibile individuare nello specifico chi andrà a crescere e chi no? Difficile a dirsi, però possiamo fare un tentativo.

Quali modelli di business innovativi domineranno in futuro?

Le startup

Sicuramente, tra i modelli di business da cui prendere ispirazione troviamo quelli legati al mondo delle startup. A prescindere dal settore di appartenenza (che generalmente è legato alla tecnologia) questo è uno degli ambiti che ha visto un maggiore sviluppo negli ultimi anni.

Un ecosistema in continua espansione che sta attirando sempre più investitori e imprenditori che affidano il rinnovamento della propria azienda a queste giovani realtà produttive. Al centro di tutto, ovviamente, l’idea di fare innovazione e di essere parte di un cambiamento virtuoso.

Cosa rende le startup un modello di business da tenere sotto controllo?

Sicuramente la passione e la dedizione con cui i giovani si dedicano a risolvere determinati problemi; poi lo studio dettagliato alla ricerca di soluzioni innovative che possono avere un impatto positivo sui diversi settori di riferimento; le tecnologie che sono da sempre il fulcro di questo sistema.

Insomma, sei in cerca di ispirazione per il tuo business? Non c’è posto migliore di uno startup studio per trovare ciò di cui hai bisogno. 

Queste giovani imprese non sono dei veri e propri modelli di business; lo sono in senso lato perché si occupano di fare impresa, ma non rappresentano un vero settore produttivo. Tuttavia, visto il grande interesse intorno a questi ecosistemi e vista la grande innovazione, riteniamo sia giusto inserirle nella lista delle attività da cui lasciarsi ispirare.

modelli di business da cui prendere ispirazione legati al mondo delle startup
Tra i modelli di business da cui prendere ispirazione, troviamo quelli legati al mondo delle startup.

Intelligenza Artificiale e Machine Learning

Che questi due settori rappresentino il futuro non ci sono dubbi. Che siano parte di un prezioso ecosistema da cui lasciarsi ispirare anche. Stiamo parlando di due dei temi che monopolizzeranno sempre di più le nostre vite e che, già adesso, sono parte integrante di molte delle cose che utilizziamo comunemente.

Insomma, siamo di fronte a due dei settori che stanno conquistando i mercati e ridisegnando l’ecosistema imprenditoriale mondiale.

Il colossale numero di “variazioni sul tema”, poi, permette a Intelligenza Artificiale e Machine Learning di essere integrati ovunque dagli smartphone fino ai super-computer; passando per le automobili a guida automatica e la medicina.

Al momento questo è uno dei modelli di business più rilevanti. A prescindere dalle eventuali questioni etiche e tutti i dubbi al riguardo; diventerà uno dei settori predominanti nei prossimi anni, con immense possibilità sia a livello economico che di innovazioni.

Sostenibilità Ambientale

E se la consapevolezza per le problematiche ambientali diventasse un modello di business?

Sicuramente questa è una delle questioni più importanti e dibattute di sempre; perciò, non stupisce il fatto che molti investitori stiano cercando di incentivare soluzioni green, legate alle energie rinnovabili e ai nuovi materiali a basso impatto ambientale.

Un business milionario che coinvolge i settori più disparati, dalla viabilità fino ad arrivare al mondo agro-alimentare, passando per il settore tessile. Oltretutto parliamo anche di un tema molto caro soprattutto ai Millennials che vedono nella sostenibilità ambientale l’unica vera opportunità per il futuro (lavorativo e non). 

Dall’economia circolare, fino alla sostenibilità, alla raccolta dei rifiuti passando per il mondo delle energie rinnovabili; insomma, questa è forse una delle ultime prospettive concrete di crescita e di sviluppo che, oltretutto, può anche dare una grande mano al nostro pianeta, che ringrazia. 

Wellness

Il mondo del benessere è connesso a diverse prospettive future: il settore del food, ad esempio, quello del fitness, delle applicazioni per smartphone e molto altro ancora.

Tra i maggiori investimenti degli ultimi anni, sicuramente ci sono quelli che si focalizzano su aziende e startup del settore, perché?

Perché parliamo di un mercato estremamente variegato in grado di coinvolgere tutte quelle persone che vogliono curare il proprio corpo e la propria mente; oltretutto è un business fortemente legato alla creatività e all’innovazione, cosa che da sempre fa leva sulle nuove generazioni. Poi è anche un settore strettamente connesso a quello della sostenibilità ambientale, andando a influenzare personalmente milioni di persone in tutto il mondo.

Insomma, il benessere è uno dei modelli di business da cui lasciarsi ispirare per il futuro e, sicuramente, sarà uno di quelli più redditizi e con maggiori prospettive di sviluppo a 360°.

Digital Advertising

La pubblicità è da sempre uno degli ambiti più importanti, oltre che uno di quelli maggiormente proiettati verso il futuro.

Poi, con Social Network e affini che stanno penetrando sempre di più nella vita delle persone, non stupisce vedere sempre più aziende investire in Advertising digitale. 

Come ben sappiamo, rispetto alla pubblicità tradizionale su Tv, Radio e carta stampata, la pubblicità digitale è un tipo di comunicazione mirato, personalizzabile e soprattutto misurabile. Stiamo poi parlando di qualcosa molto più alla portata di tutti, dati i costi (relativamente) contenuti rispetto ai mezzi classici. 

Insomma, il Digital Advertising è un settore in via di sviluppo perché è fondamentalmente accessibile a tutti e, in futuro, lo diventerà ancora di più. Secondo i dati dell’Osservatorio Internet Media, alla fine del 2020, gli investimenti in Italia in Advertising digitale sono cresciuti del 4% e questo nonostante la pandemia. 

Dato il sempre maggior numero di ore che passiamo on-line, è chiaro che questo sia uno dei modelli di business più importanti per il futuro che diventerà ancora più predominante. Se pensiamo a tutto ciò che arriverà in futuro, tra Metaverso e Realtà Virtuale, allora è evidente già da adesso la direzione verso cui si muoverà l’Advertising digitale.

L’imprenditoria femminile

Merita una menzione a parte tutto ciò che riguarda l’imprenditoria femminile, soprattutto nel settore tech. Stiamo parlando di un mondo in rapidissima crescita che sta “contagiando” sempre più ambiti, fornendo beni e servizi pensati per le donne e non solo.

Sicuramente tra gli sbocchi più importanti troviamo:

  • estetica e bellezza;
  • il benessere e la prevenzione;
  • tutto ciò che riguarda la fertilità;
  • tutti i settori dell’imprenditoria che negli ultimi anni hanno visto una vertiginosa crescita della presenza femminile.

L’impresa è donna, e dati i risultati che stanno ottenendo le imprenditrici in tutto il mondo la cosa è innegabile.

Proprio per questo (almeno in Italia) sono disponibili diversi fondi per l’imprenditoria femminile con contributi a fondo perduto pensati proprio per le donne; un ulteriore aiuto concreto per permettere alle imprenditrici di realizzare i propri progetti e affermarsi nei settori di riferimento.

Modelli di business innovativi: cosa ci aspetta in futuro?

Modelli di business innovativi: cosa ci aspetta in futuro - Spremute Digitali
Cosa ci aspetta in futuro? Quali modelli di business innovativi vedremo svilupparsi?

Sono già passati due anni dall’inizio della pandemia e stiamo entrando a gamba tesa nel terzo anno dell’era Covid.

Abbiamo affrontato un ribaltamento totale di ogni dinamica produttiva e personale, eppure, nonostante tutto, alcuni modelli di business hanno evidentemente avuto la meglio.

Cosa accadrà in futuro? Difficile a dirsi, anche perché le possibilità di sviluppo sono molte e tutte ugualmente percorribili. Probabilmente continuerà la fuga dei consumatori verso il mondo digitale. Un prospettiva allarmante, ma con buona possibilità si arriverà a una sorta di modello ibrido in grado di coniugare ancora di più le attività “fisiche” e quelle online.

Anche qui, giocare d’anticipo è tutto, e le aziende dovranno continuare a lavorare sulle strategie di sviluppo per cercare di essere parte di questo cambiamento, senza venirne travolte. Naturalmente questo comporterà molti investimenti nei modelli di business che abbiamo elencato, o magari si opterà per altre soluzioni. 

Insomma, le possibilità sono davvero molte, per questo bisognerà continuare a parlare di resilienza (digitale soprattutto), per cercare di fronteggiare le sfide del futuro. L’adattabilità sarà ancor più decisiva e starà alle aziende riuscire a interpretare i segnali del cambiamento in corso e reagire di conseguenza.

Il futuro non è scritto e buona parte di ciò che accadrà o meno dipende dalla forza di volontà e, appunto, dalla resilienza del tessuto imprenditoriale.

Abbiamo affrontato una pandemia e seppur con grandissime difficoltà, stiamo gradualmente tornando alla normalità. Per questo non possiamo abbassare la guardia proprio adesso e abituarci a questo New Normal; è il momento di reagire di nuovo e preparare la rincorsa verso il futuro, solo così tutti gli sforzi fatti fino a questo punto daranno finalmente i loro frutti.

Modelli di business innovativi da cui lasciarsi ispirare

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: