Future Trends & Tech

X, i progetti di Google pensati per le nuove tecnologie sostenibili

Google X

X, i progetti di Google pensati per le nuove tecnologie sostenibili. I nuovi progetti del colosso dell'informatica in temi di ambiente

X Development LLC di Alphabet Inc., precedentemente noto come Google X è ora semplicemente “X“; al progetto sta lavorando il Coordinatore Eléctrico Nacional in Cile per virtualizzare la rete di trasmissione elettrica del paese e sviluppare nuovi strumenti di pianificazione.

La collaborazione ha lo scopo di sostenere l’ambizioso obiettivo del governo di eliminare completamente l’uso del carbone entro il 2040; poiché si propone di diventare un’economia a zero emissioni entro il 2050.

Il CEN ha affermato che la partnership pluriennale con la fabbrica moonshot di X si concentrerà inizialmente sullo sviluppo di strumenti di virtualizzazione della rete; l’obiettivo è quello di modellare e simulare la rete di trasmissione nazionale del Cile. 

L’azienda attingerà anche alla sua esperienza nelle fonti di energia rinnovabile per costruire strumenti di pianificazione degli scenari in grado di immaginare come potrebbe essere la rete elettrica del paese del futuro senza carbone.

Il Cile ha un vantaggio significativo con ampie risorse di energia solare ed eolica. Qualunque sia la forma che assumerà la sua futura griglia, per essere costruita richiederà molte capacità di pianificazione del sistema lungimiranti.

I progetti futuri di Google e della divisione X per le tecnologie rivoluzionarie

Google X è stata fondata per inventare e lanciare “tecnologie rivoluzionarie” che possono rendere il mondo un posto migliore. Il focus dell’unità è incentrato sulla creazione di tecnologie sostenibili. I precedenti moonshot si sono concentrati su modi più sostenibili per produrre cibo, creare energia pulita e migliorare il clima.

Uno sforzo, chiamato Mineral, sta sviluppando nuove tecnologie per un sistema alimentare più sostenibile e produttivo; mentre Tidal è un’iniziativa che mira a ripristinare la salute dell’oceano. X ha anche lanciato una startup di energia pulita chiamata Malta Inc. che sta costruendo sistemi di accumulo di energia che possono essere localizzati in qualsiasi parte del mondo. Dandelion, invece, è incentrato sulle fonti di elettricità geotermica.

X ha lanciato il moonshot della sua rete elettrica all’inizio di quest’anno e sta esplorando il potenziale della creazione di un’unica rete che può essere utilizzata per visualizzare, pianificare, costruire, far funzionare e infine passare a un’infrastruttura completamente nuova basata sull’energia pulita. 

Il presidente del CEN ha espresso le sue speranze che la partnership consentirà un significativo salto di innovazione e sviluppo nel settore elettrico cileno in termini di modellazione e simulazione del funzionamento ottimale della sua nuova rete energetica pulita.

X svolgerà un ruolo importante, poiché la futura rete elettrica del Cile dovrà essere decentralizzata, basata su nuove tecnologie flessibili. 

Se il progetto andrà a buon fine, potrebbe poi essere esportato in tutto il mondo, con grandissimi benefici per l’ambiente e per l’economia.

X, i progetti di Google pensati per le nuove tecnologie sostenibili

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: