Startup & Entrepreneurship

Imprenditoria femminile 2022: come funzionano i finanziamenti agevolati e i contributi a fondo perduto

Scopriamo come funzionano i finanziamenti agevolati e i contributi a fondo perduto che il Governo, Enti e associazioni mettono a disposizione per l’imprenditoria femminile.

imprenditoria femminile 2022

Contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati per l’imprenditoria femminile 2022. Ecco una panoramica di tutte le possibilità attive.

Avere un’idea ed essere una o più donne disposte a crederci davvero. Sono questi gli unici ingredienti che servono per avviare un progetto di imprenditoria femminile nel 2022 utilizzando finanziamenti agevolati o contributi a fondo perduto. Gli strumenti che il Governo, Enti e varie associazioni mettono a disposizione sono molteplici per chi desidera avviare o migliorare un’impresa, una startup, uno store o un e-commerce. 

Imprenditoria femminile agevolazioni e contributi a fondo perduto
Imprenditoria femminile tra agevolazioni e contributi a fondo perduto

Avviare un progetto di imprenditoria femminile: le destinatarie delle agevolazioni e i settori coinvolti

Destinatarie possibili e future imprenditrici femminili sono tutte le donne che intendono: 

  • partire da zero con una nuova attività 
  • migliorare o implementare un’impresa già esistente (in tal caso però è importante sottolineare che i requisiti necessari sono spinosi e complessi).

I settori che vengono coinvolti in queste agevolazioni economiche per tutte le donne che vorrebbero far impresa, quasi sempre, possono riguardare: 

  • tecnologie e sviluppo informativo
  • agricoltura 
  • turismo
  • moda e design
  • ristorazione 
  • artigianato.
primo passo per avviare impresa al femminile
Il primo passo per avviare un’impresa tutta al femminile con il supporto di agevolazioni e contributi a fondo perduto è quello di credere che sia possibile!

Ecco di seguito una panoramica di finanziamenti e agevolazioni a fondo perduto al femminile attivati per il 2022. Tutti, seppur sviluppati con caratteristiche differenti e modalità di accesso e selezione complesse, hanno come obiettivo quello di voler contribuire alla nascita e allo sviluppo di imprese al femminile. 

Pnrr – Il Fondo Impresa Donna tra i finanziamenti migliori per l’imprenditoria femminile 2022

Il primo finanziamento che occorre inserire in questa panoramica delle agevolazioni per l’imprenditoria femminile 2022 è il più importante ed è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 26 del 1° febbraio 2022 firmato da Giancarlo Giorgetti, Ministro dello Sviluppo Economico. 

L’obiettivo primario è quello di voler incentivare le donne a entrare nel mondo dell’imprenditoria creando un clima favorevole, garantendo massimo sostegno e supporto tecnico in ogni step. Si prospetta di poter contribuire ad aiutare almeno 2400 imprese femminili su tutto il territorio italiano con il Fondo Impresa Donna

Un dato importante è che il 40% dell’importo totale stanziato, che è stato pari a 40 milioni di euro iniziali, sarà rivolto esclusivamente a realtà legate all’imprenditoria femmile presenti nelle regioni del sud Italia: Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Calabria, Basilicata, incluse anche le due isole, Sicilia e Sardegna. 

Condizioni e termini delle agevolazioni del Fondo Impresa Donna

Tutte le modalità di accesso verranno definite e rese note sui siti istituzionali a partire dalla metà di marzo 2022. 

Resto al Sud: un bando soprattutto rivolto all’imprenditoria femminile

In questo caso, il bando Resto al Sud 2022 proposto da Invitalia, sostiene attività imprenditoriali non solo al femminile ma, merita una menzione particolare in questa panoramica dei contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati per l’imprenditoria femminile 2022, perché può contribuire alla nascita o sviluppo di realtà composte da una o più donne residenti nelle zone del sud Italia.

possibilità di finanziamenti per le imprese al femminile
Con in bando Resto al Sud 2022 si apre uno scenario ampio di possibilità di finanziamenti soprattutto per le imprese al femminile.

I settori di riferimento inclusi sono relativi alla produzione di beni nell’artigianato e nell’industria in senso più ampio. A partire dal 2021 sono state incluse nel finanziamento Resto al Sud anche le attività del commercio, escluse quelle inerenti la vendita dei beni prodotti dalla propria impresa. 

Elenco delle attività finanziabili dal progetto Resto al Sud 2022:

  • attività produttive negli ambiti dell’industria, artigianato, trasformazione dei prodotti agricoli, pesca e acquacoltura
  • fornitura di servizi a imprese e persone
  • turismo
  • attività libero professionali
  • commercio.

Condizioni e termini per partecipare a Resto al Sud

Per scoprire tutte le condizioni e per scoprire come inviare la candidatura per accedere alle agevolazioni di Resto al Sud 2022 occorre consultare la sezione dedicata sul sito ufficiale di Invitalia

Progetto Europeo STAND Up!

stand up! bando finanziato da unione europea
STAND Up! è un progetto finanziato dall’Unione Europea che rientra nel programma ENI CBC Med.

STAND Up! è un progetto finanziato dall’Unione Europea che rientra nel programma ENI CBC Med e ha come obiettivo quello di voler incentivare le iniziative rivolte verso l’economia circolare scalabile, replicabile e inclusiva con attività presenti nelle aree geografiche del Mediterraneo. 

Anche in questo caso viene inserito nella panoramica dei contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati per l’imprenditoria femminile 2022 perché, benché di rivolga a utenti di entrambi i sessi, nella scelta dei 10 vincitori viene data la priorità alle domande inviate da donne sino ai 35 anni.

I settori di riferimento sono due: tessile e abbigliamento. 

Il progetto STAND Up è suddiviso in due bandi

  • Access to finance, per aumentare le competenze finanziarie di una realtà con training e corsi, e ha scadenza il prossimo 21 marzo 2022;
  • Soft Landing Vouchers, lancia un sistema di sovvenzioni per la mobilità transnazionale, fornendo ai partecipanti di poter accedere ai mercati dell’area mediterranea. 

Condizioni e termini per partecipare a STAND Up!

Per scoprire tutte le condizioni del progetto, e gli enti che vi partecipano, occorre visitare il sito del Museo del Tessuto di Prato.

Ci leggiamo al prossimo articolo, per rimanere aggiornate con altri finanziamenti agevolati e contributi a fondo perduto per l’imprenditoria femminile nel 2022.

Imprenditoria femminile 2022: come funzionano i finanziamenti agevolati e i contributi a fondo perduto

Contatti

Via Prisciano, 72 - 00136 Roma

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: