Corporate Innovation

Business Design, cos’è e che ruolo ha dentro un’azienda?

Business Design

Business Design, cos’è e che ruolo ha dentro un’azienda? I nuovi ruoli all'interno delle aziende e il loro valore nel business del futuro

In termini di Design Research, si cerca di mettere sempre gli utenti/clienti al centro; questo significa che le intuizioni e le soluzioni si basano sulle esigenze, i punti deboli e le aspettative degli utenti. Ovviamente questo è un modo valido per garantire che, come organizzazione, vengano proposti prodotti o servizi di cui le persone hanno effettivamente bisogno e che effettivamente desiderano.

È fondamentale garantire che il prodotto e il servizio proposti generino valore (denaro) per sostenere l’attività. In questo senso, possiamo individuare 3 punti focali dell’innovazione

  • Desiderabilità (la gente lo vuole?)
  • Fattibilità (possiamo costruirla?)
  • Viabilità (possiamo gestirla e sostenerla?)

Il ruolo dei ricercatori di design risiede principalmente nella parte della desiderabilità. 

Il dialogo con gli utenti, la comprensione dei loro percorsi, comportamenti, esigenze, punti deboli per ricavare informazioni e utilizzarle come base per la soluzione. Poi ovviamente le soluzioni proposte devono tener conto degli altri 2 aspetti, che sono la fattibilità e la fattibilità.

La fattibilità si occupa di questioni tecniche come: organizzare e capacità per costruire la soluzione; gestire a tecnologia necessaria e via dicendo.

Poi c’è l’aspetto della fattibilità, che si occupa di questioni economiche/finanziarie come: il reddito, la monetizzazione, il numero effettivo di persone che desiderano un bene o servizio ecc. È qui che il Business Design può aiutare.

Il ruolo del Business Design

I Business Designer utilizzano un approccio incentrato sull’uomo; questo significa che abbracciano l’incertezza, l’ambiguità e sono guidati dai bisogni umani.

In un processo di innovazione, queste persone lavorano in collaborazione con Design Researchers, Product Designer, Developers per dare vita all’innovazione. 

Quando i ricercatori e il team di progettazione “elaborano” la soluzione, un Business Design può aiutare a valutare se questa è praticabile o meno per l’azienda attraverso modi diversi.

Con la prototipazione con i numeri, ad esempio; facendo cioè una stima del mercato di riferimento che vogliono acquisire, potenziali di entrate, potenziali di profitto e altre metriche per vedere se il prodotto/servizio proposto è fattibile per l’azienda o meno. 

Altro compito del Business Design è quello di comunicare il “linguaggio” aziendale a un pubblico più ampio.

Proporre una soluzione progettuale basata sulle esigenze dell’utente potrebbe non essere sufficiente per alcune parti interessate per comprenderne il valore. I Business Designer possono aiutare a comunicare l’impatto di tale soluzione attraverso un linguaggio aziendale comprensibile agli stakeholder.

E ancora un Business Designer si occupa di elaborare nuove strategia aziendali. Quindi potrebbe occuparsi di analisi competitiva e di tendenza per vedere cosa sta succedendo nel mercato attualmente; quali sono le proposte di valore; chi sono gli attori chiave; chi sono i clienti target; dove sta andando il settore ecc.

Il Business Design è ancora un campo relativamente “nuovo”; per questo ci si aspetta che ci sarà una collaborazione più intima e congiunta tra Ricercatori-Designer-Business, in modo da poter portare un’innovazione più incisiva.

Business Design, cos’è e che ruolo ha dentro un’azienda?

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: