Future Trends & Tech

Virgin Hyperloop, quando arriverà il trasporto del futuro?

Virgin Hyperloop

Virgin Hyperloop, quando arriverà il trasporto del futuro? I primi test della società e le previsioni per la diffusione globale

Virgin Hyperloop ha pubblicato un nuovo video che mostra i suoi piani per un sistema di trasporto a cui stanno lavorando da diverso tempo.

La società afferma che il sistema “stabilirà lo standard per i viaggi del 21° secolo” e consentirà alle persone di viaggiare tra le città in pochi minuti.

Per chi non conoscesse il progetto, si parla di una serie di capsule passeggeri all’interno di un tubo in cui viene mantenuto un ambiente quasi privo di aria. Eliminando quasi la resistenza aerodinamica, i pod alimentati a batteria possono raggiungere velocità fino a 670 mph utilizzando poca energia.

Invece di essere fisicamente collegati come vagoni ferroviari, i pod viaggeranno in convogli, il che significa che possono dirigersi verso destinazioni diverse.

Nonostante tutta l’eccitazione, gli hyperloop rimangono una tecnologia non dimostrata.

La compagnia ha completato il suo primo test con i passeggeri lo scorso novembre. In precedenza aveva eseguito più di 400 test senza persone a bordo.

Virgin Hyperloop, tante prospettive e altrettanti interrogativi

Durante il test, però, il pod ha raggiunto solo 100 mph in pista; questo perché la società ha preferito procedere gradualmente con un percorso breve di appena 500 metri.

L’azienda ha una lunga strada da percorrere per sviluppare un sistema che funzioni come quello nel video, di cui sotto; ma le premesse sono indubbiamente buone.

Al momento, comunque, parliamo di un progetto in via di sviluppo che, al momento, non sarebbe ancora realizzabile su larga scala al 100%.

Secondo il team a lavoro su hyperloop la tecnologia hyperloop entrerà in funzione ad un certo punto nei prossimi decenni, ma le aziende devono decidere quale tipo di sistema di trasporto stanno cercando di sviluppare.

Forse sarà necessario scendere a compromessi tra capacità, velocità ecc  per competere in tempi brevi con i viaggi in aereo o in treno ad alta velocità.

Il CEO di Tesla e SpaceX, Elon Musk ha annunciato un concetto per un sistema hyperloop nel 2013; ma quella che doveva essere una svolta “imminente”, ovviamente, si sta facendo attendere per colpa di tutta una serie di problemi da risolvere.

Ottimisticamente si può dire che la tecnologia, prima o poi, entrerà in funziona. Non c’è ancora una data certa, ma quello che è sicuro è che potrebbe davvero rivoluzionare l’attuale concetto di trasporto pubblico.

Virgin Hyperloop, quando arriverà il trasporto del futuro?

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: