Future Trends & Tech

Super-resine sviluppate in laboratorio, come cambiano i materiali che usiamo?

Super-resine sviluppate in laboratorio

Super-resine sviluppate in laboratorio, come cambiano i materiali che usiamo? Gli scienziati a lavoro su nuovi super

Mirco Calvano

Contributor

Pubblicato: 21 Luglio 2021

LOrganizzazione per la ricerca scientifica e industriale del Commonwealth ha sviluppato resine siliconiche adatte alla stampa 3D di soluzioni mediche.

Questi materiali non sarebbero tossici e sarebbero altamente trasparenti e dotati di proprietà meccaniche regolabili e in grado di stampare disegni complessi ad alta risoluzione; comprese forme irregolari, pareti sottili e strutture cave.

Lo sviluppo della nuova tecnologia, parte dall’idea di aiutare a superare le sfide che esistono quando le attuali resine di silicio vengono utilizzate per la stampa 3D. Oltre ai costi elevati infatti, entra in gioco anche l’impossibilità di stampare le forme più “particolari” e complesse.

Il leader del gruppo di ricerca, il dott. Tim Hughes, ha affermato che le resine hanno il potenziale per essere utilizzate in dispositivi medici stampati in 3D come dispositivi dentali, apparecchi acustici, impianti cocleari e protesi.

Inoltre sembra che questa resina abbia anche proprietà da supercolla, che si può facilmente fissare vetro e metallo.

Super-resine sviluppate in laboratorio, i rivoluzionari materiali creati dall’uomo

Tutte le straordinarie potenzialità di questa nuova resina sono al vaglio degli esperti ma, secondo le prime stime, potrebbe avere moltissimi utilizzi.

Ovviamente quello per il settore medico e delle protesi resta quello principale ma, sembra che il materiale sia estremamente resistente e possa fornire protezione aggiuntiva anche ai componenti elettronici.

Le ricerche sono ancora in corso, però sembra che questa super-resina possa essere usata anche per proteggere le infrastrutture elettroniche dagli incendi boschivi e dagli eventi atmosferici estremi. Ci sono ancora delle prove da fare al riguardo, ma gli studiosi sono molto fiduciosi.

I nuovi materiali hi-tech sempre più “fantascientifici” possono cambiare l’attuale modo di realizzazione di diverse soluzioni; portando a miglioramenti sempre più netti e sempre meno impattanti sul pianeta. 

Vedremo se questa super-resina ha veramente tutte le proprietà che dicono; ma se già riuscisse solo ad adattarsi ai vari scopi medici di cui sopra, sarebbe già una rivoluzione.

Super-resine sviluppate in laboratorio, come cambiano i materiali che usiamo?

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: