Future Trends & Tech

Starlink, la rete di Elon Musk ha eguagliato la velocità della banda larga cablata

Starlink

Starlink, la rete di Elon Musk ha eguagliato la velocità della banda larga cablata. Le novità in arrivo per la nuova rete internet satellitare

Il servizio Internet satellitare Starlink lanciato di recente da SpaceX ha eguagliato la velocità della banda larga cablata; questo ovviamente al momento vale solo per gli Stati Uniti, ma l’idea è di allargare il servizio a tutto il mondo. 

Al momento il progetto ha circa 90.000 utenti attivi, un numero che supera di molto il limite stabilito dal CEO Elon Musk. La cosa che fa ben sperare è che secondo un nuovo rapporto di Ookla, la velocità di download e upload di Starlink è migliorata molto. 

Secondo i recenti speed test, infatti, sembra che Starlink sia l’unico provider Internet satellitare negli Stati Uniti con valori di latenza simili alla banda larga fissa.

I dati forniti mostrano una velocità media abbastanza elevata che potrebbe far fronte tranquillamente alla maggior parte delle esigenze della moderna vita online.

La velocità media di download per gli utenti di banda larga fissa negli Stati Uniti è vicina a 115 Mbps nel secondo trimestre del 2021, Starlink ha raggiunto i 97 Mbps.

Per quanto riguarda la velocità di upload la rete di Elon Musk offre circa 13 Mbps; che è leggermente inferiore alla velocità media di caricamento con banda larga fissa che misura a 17,18 Mbps. Tra i provider di Internet via satellite, HughesNet occupa il secondo posto dopo SpaceX Starlink , con una velocità di download di 19,73 Mbps e una velocità di upload di 2,43 Mbps.

Elon Musk, gli obiettivi futuri di Starlink

L’azienda ha affermato di aver raggiunto questo obiettivo grazie al posizionamento dei suoi satelliti nella costellazione dell’orbita terrestre bassa che garantiscono una connessione stabile e veloce. 

Ovviamente il progetto a lungo termine di Elon Musk è quello di potenziare sempre di più la rete e garantire una copertura globale. Per farlo l’eccentrico miliardario ha intenzione di schierare una flotta sempre maggiore di satelliti che dovrebbero andare a coprire completamente il fabbisogno del pianeta. 

Stiamo parlando di un progetto a lungo termine ma, con lanci sempre più frequenti, Starlink non dovrebbe tardare molto al raggiungimento di questi obiettivi.

Da parte sua Elon Musk punta a creare una società sempre più connessa e dipendente dalla rete. Dalle auto elettriche, fino alle intelligenze artificiali, passando per i chip nel cervello e via dicendo, tutto in futuro dovrà essere perennemente on-line. Insomma, il progetto è quello di creare un legame “fisico” tra persone e tecnologia, che sia in grado di unire tutti come in una grande intelligenza collettiva. Staremo a vedere se i piani del miliardario diventeranno realtà; intanto possiamo accontentarci di una rete veloce stabile.

Starlink, la rete di Elon Musk ha eguagliato la velocità della banda larga cablata

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: