Future Trends & Tech

Robinhood Markets Inc, la piattaforma apre agli Shiba Inu

Shiba Inu

Robinhood Markets Inc, la piattaforma apre agli Shiba Inu. La celebre criptovaluta del Doge torna a crescere vertiginosamente

Il crescente clamore per Robinhood Markets Inc. che sta per aggiungere la moneta Shiba Inu alla sua piattaforma sta portando la criptovaluta a livelli record.

Il token SHIB, come è noto, è aumentato del 13% nelle ultime 24 ore, secondo i dati di CoinGecko. Attualmente è l’undicesima criptovaluta più grande con un valore di mercato di quasi 24 miliardi di dollari. Non male per un cane diventato famoso principalmente grazie a un meme.

La petizione su Change.org che chiede a Robinhood di aggiungere Shiba Inu ha più di 326.000 firme. Certo,, per molti potrà essere una burla ispirata al celebre Doge; ma è innegabile il fatto che anche grazie a questi scherzi digitali, le cose possano “farsi serie” per le criptovalute. L’esempio calzante è la crescita (o la decrescita) di Bitcoin e Dogecoin in base ai tweet di Elon Musk; prova evidente che questo denaro digitale sia piuttosto legato all’immaginario “pop” che ottiene sul web.

Robinhood Markets Inc, perchè proprio gli Shiba Inu?

Pochi giorni fa durante la chiamata sugli utili della società, l’amministratore delegato di Robinhood, Vlad Tenev, ha affermato che sta “attentamente” considerando l’aggiunta di nuove monete alle sue offerte.

Per l’AD si tratta di un modo per dare ulteriore importanza a queste nuove tipologie di denaro che stanno gradualmente ottenendo il riconoscimento che meritano.

Oltretutto le criptovalute sono diventate sempre più importanti per la crescita di Robinhood. Il mese scorso, ad esempio, l’agenzia di brokeraggio ha affermato che prevedeva di offrire portafogli crittografici; uno strumento che consente agli investitori di inviare e ricevere valute digitali. La lista d’attesa per quel prodotto ha superato 1 milione di clienti, ha affermato in precedenza la società. Secondo il suo ultimo deposito, il 64% delle entrate crittografiche proveniva da Dogecoin.

Il trading di Shiba Inu è stato volatile in rialzo. La criptovaluta è crollata all’inizio di questa settimana dopo che Elon Musk ha twittato di non possedere la moneta.

Poco dopo con un secondo tweet ha confermato di aver acquistato Bitcoin, Ether e Dogecoin, portando in rialzo le tre valute. Questo non fa che confermare quanto detto sopra e la cosa potrebbe non essere un male: le criptovalute potrebbero davvero essere la prima moneta “pop”, che non segue le logiche delle borse ma solo quelle delle persone che le scelgono.

Robinhood Markets Inc, la piattaforma apre agli Shiba Inu

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: