Corporate Innovation

Ferrari, le prime auto elettriche entro il 2025

Il Presidente e CEO ad Interim di Ferrari ha poi aggiunto che la strategia a lungo termine e già in atto e riguarderà l’elettrificazione dei propri motori sia per il motorsport che per le auto commerciali.

In arrivo entro il 2025 la prima Ferrari completamente elettrica. A darne conferma lo stesso John Elkann che, durante l’assemblea della celebre casa automobilistica, si è detto molto entusiasta del progetto che grazie a meccanici e ingegneri prenderà vita entro i prossimi 4 anni. Il Presidente e CEO ad Interim di Ferrari ha poi aggiunto che la strategia a lungo termine e già in atto e riguarderà l’elettrificazione dei propri motori sia per il motorsport che per le auto commerciali.

Per quanto riguarda invece il presente, sembra che la Ferrari abbia in serbo una serie di sorprese, iniziate già nel 2020 con la Portofino M, la SF90 Spider e la 488 GT Modificata, che porteranno nei prossimi mesi alla presentazione di ben tre nuovi modelli.

Lo scorso anno, nonostante l’emergenza Covid, la Ferrari ha potuto consegnare 9119 vetture. Circa il 10% in meno rispetto l’anno prima ma in linea con le previsioni fatte in relazione all’emergenza sanitaria e alle sue conseguenze sul mercato mondiale.

Per affrontare le sfide di domani con la lungimiranza di sempre, quindi, il Cavallino Rampante ha scelto John Elkann come nuove CEO ad Interim, che avrà il compito di trasportare l’azienda nel futuro dell’automobile, puntando appunto sull’elettrico e sulla sostenibilità ambientale.

Se da un lato il mercato delle auto da strada è proiettato con lo sguardo verso un avvenire radioso, lo stesso non si può dire per la Formula 1 che ha vissuto un anno decisamente difficile e che avrà bisogno di tutta la potenza dei motori Ferrari e di tutta la competenza di meccanici e ingegneri per far fronte alle nuove esigenze per la prossima stagione del motorsport. Tra le imprese future della Rossa più famosa del mondo ci sarebbe anche Le Mans nel 2023 nel corso della quale sono stati scritti moltissimi capitoli fondamentali dell’automobilismo italiano (e non solo) e che viene vista dal team di Maranello come una grande opportunità per testare sul campo molti dei progetti in fase di sviluppo che verranno poi utilizzati nelle vetture da strada.

Non solo sport per la casa automobilista che, da come ha annunciato John Elkann, ha in programma di lanciare per l’estate la prima collezione luxury uomo/donna, interamente ideata e progettata da Ferrari. La collezione sarà dedicata agli amanti del celebre brand e a tutti coloro che invidiano lo stile e la moda italiana in tutto il mondo.

Infine, riaprirà anche lo storico Ristorante Cavallino a Maranello, che dovrebbe riprendere l’attività a fine maggio, emergenza sanitaria e DPCM permettendo.

Ferrari, le prime auto elettriche entro il 2025

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: