Future Trends & Tech

Case stampate in 3D, una rivoluzione nel settore dell’edilizia

Case stampate in 3D

Case stampate in 3D, una rivoluzione nel settore dell’edilizia. Un villaggio del Messico torna in vita con questa nuova tecnologia

La stampa 3D ha visto una crescita esponenziale negli ultimi anni;  la tecnologia, un tempo ritenuta futuristica, ora sta diventando sempre più comune in tutti i settori.

Tra le innovazioni più interessanti, quelle che riguardano le costruzioni e l’edilizia.

Nacajuca, in Messico, ad esempio, ha visto la nascita di un nuovo “villaggio” con piccole abitazioni stampate in 3D per offrire ambienti di vita migliori per le famiglie svantaggiate.

Questo è il risultato di una nuova partnership tra New Story, un’organizzazione no profit con sede a San Francisco; Échale, una società di produzione di alloggi sociali con sede in Messico; e Icon, una società di tecnologia edile del Texas.

Come vengono alla luce le case stampate in 3D?

Ogni casa è un edificio a un piano che  comprende due camere da letto, una cucina, un bagno e un impianto idraulico interno; qualcosa che molti residenti non avevano in precedenza.

Questi sono stati stampati dalla stampante 3D di Icon, soprannominata Vulcan II. Al momento, questa ha stampato circa 200 case per New Story. 

Le nuove abitazioni vengono costruite con degli strati di “Lavacrete“, la miscela di cemento di Icon, che vengono stampati e versati uno sopra l’altro. Il processo può essere controllato da uno smartphone e non richiede un intero team di costruzione. Inoltre, una singola casa può essere costruita in meno di 24 ore.

Queste nuove case stampate in 3D sono piccole ma estremamente robuste, p’erché Nacajuca si trova in una zona sismica e ha quindi bisogno di strutture resistenti.

Oltre alle case, il progetto prevede anche strade, una scuola, un campo da calcio, un mercato e una biblioteca.

Questo nuovo sistema di costruzione potrebbe cambiare radicalmente il settore, portando tecniche di costruzione più rapide, efficienti e meno inquinanti. La cosa è stata talmente apprezzata che addirittura  la NASA sta pianificando di utilizzarlo per stampare in primo insediamento umano sulla Luna.

Case stampate in 3D, una rivoluzione nel settore dell’edilizia

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: