Future Trends & Tech

Beatda, in arrivo il primo metaverso pensato per la musica

Beatday

Beatday, in arrivo il primo metaverso pensato per la musica. Cosa cambia per il mondo dei concerti virtuali e per gli artisti?

Piattaforme come Fortnite stanno già suscitando molto scalpore sugli eventi digitali; specialmente se legati ai concerti di artisti famosi. Epic ha recentemente presentato la star della musica statunitense Ariana Grande sul palco digitale di Fortnite per un concerto spettacolare con milioni di spettatori; ovviamente l’artista non è stata la prima e non sarà nemmeno l’ultima a sbarcare sul digitale..

Sebbene le apparizioni come quelle di Ariana Grande a Fortnite siano rese appositamente in computer grafica per il Fortnite World; HTC sta pianificando di introdurre più realismo sulla nuova piattaforma musicale Beatday, dove le apparizioni di artisti e band saranno filmate volumetricamente prima di poter riprodurre un palcoscenico digitale opportunamente creato.

Questa nuova tecnologia darà agli spettatori la sensazione di essere fisicamente a un concerto digitale invece di guardarne semplicemente. I frequentatori del concerto si muoveranno all’interno dell’arena come avatar e avranno la sensazione di un vero palco in diverse direzioni invece di una semplice vista 2D del palco. La registrazione volumetrica aumenta il grado di realismo e la sensazione di presenza rispetto a quanto si otterrebbe con i video 3D convenzionali con un effetto di profondità. In questo modo è concepibile anche una passeggiata virtuale direttamente sul palco del concerto.

Beatday come funziona il metaverso per la musica di HTC?

HTC ha presentato Beatday come un “metaverso per la musica”. Presto sarà disponibile una versione beta per PC desktop e smartphone.

Il vicepresidente di HTC Liu Szu-ming ha dichiarato a Variety che la società inizialmente porterà la cosa sul mercato su PC e smartphone in modo da raggiungere il pubblico in generale e gli utenti più giovani. Una volta che avrà raggiunto una certa soglia di mercato, rilascerà una versione VR; in modo da fornire al suo pubblico una “vera esperienza di fascia alta.

HTC collaborerà inizialmente con il marchio indie taiwanese Amazing Show per sei concerti della durata di mezz’ora ciascuno. I prezzi dei biglietti devono ancora essere determinati. Si prevede che saranno di circa $ 10 a $ 12 per l’ingresso e un avatar NFT permanente. HTC vuole anche generare entrate con accessori digitali e abbigliamento per gli avatar.

In seguito alla cancellazione dei concerti fisici durante la pandemia, i “concerti olografici” sono emersi come una nuova forma di eventi online e stanno diventando popolari.

Secondo gli esperti Beatday potrebbe portare un “grande cambiamento” nell’industria musicale. Questo lo rende una proposta interessante per gli artisti. Questo, ovviamente, integra licenze musicali, etichette discografiche e agenzie di gestione degli artisti per creare nuove opportunità di business e un modello innovativo per la divisione del reddito.

Beatda, in arrivo il primo metaverso pensato per la musica

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: