Future Trends & Tech

TECLA, la casa del futuro sarà fatta di argilla e stampata in 3D

Il nome TECLA, deriva da un romanzo di Italo Calvino ma suona anche come un mix tra le parole “Technology” e “Clay”, argilla in inglese.

Le case del futuro non verranno più costruite col cemento ma saranno interamente in argilla e stampate in 3D. È questo il fulcro dell’ambizioso progetto tutto italiano sviluppato dal team dello Studio Mario Cucinella Architects, nato tra Ravenna e Bologna, che ha dato vita a TECLA o quella che potremmo tranquillamente definire come la casa del domani.

Un’idea rivoluzionaria che, oltre a costi più sostenibili e tempi di costruzione più serrati, potrebbe portare anche a molti benefici per l’ambiente. Il cemento infatti è uno dei materiali più inquinanti in assoluto e dal difficile smaltimento, cosa che non si può dire invece dell’argilla che si trova anche in natura e ha, naturalmente, anche costi più accessibili.

Il nome TECLA, deriva da un romanzo di Italo Calvino ma suona anche come un mix tra le parole “Technology” e “Clay”, argilla in inglese.

La scelta del team di “ripiegare” sull’argilla come materiale da costruzione è arrivata dopo aver visto i suoi molti utilizzi negli ambiti più disparati ma anche per via delle sue proprietà in termini di isolamento termico e acustico; due fattori fondamentali da tenere presente per la realizzazione di una casa comoda e accogliente.

Una casa silenziosa e progettata per il risparmio energetico, tutti incentivi validissimi che rendono questa idea davvero rivoluzionaria e futuristica, ma soprattutto appetibile.

Il progetto, comunque, è arrivato rapidamente anche all’estero ricevendo il benestare del World Economic Forum. Inoltre TECLA è arrivata anche sulle prime pagine della stampa estera, ottenendo un servizio anche sulla famosissima CNN che ha lodato l’iniziativa italiana pubblicando più approfondimenti in merito.

Al momento stiamo parlando solo di un progetto che però in futuro potrebbe realmente sostituire l’attuale concetto di abitazione e cambiare radicalmente le vite di tutti.

Case stampate in 3D, solo 10 anni fa sarebbe stato una pazzia, eppure, grazie allo Studio Mario Cucinella Architects potrebbe diventare realtà in tempi relativamente brevi.

TECLA, la casa del futuro sarà fatta di argilla e stampata in 3D

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: