Future Trends & Tech

Studio Samsung: siamo più sportivi con tecnologia e strumenti digitali

Samsung

Samsung: siamo più sportivi con tecnologia e strumenti digitali. Tutti i dettagli del nuovo studio del colosso della tecnologia

Secondo l’ultimo Trend Radar prodotto da Samsung con lo studio “Italiani, Sport e Tecnologia” realizzato in collaborazione con GWI; gli italiani non sarebbero più così tanto pigri come era emerso da statistiche precedenti.

Sembra infatti che le persone scelgano sempre di più di allenarsi con il supporto della tecnologia e di strumenti digitali sempre più avanzati.

Stando allo studio, l’uso di dispositivi digitali per lo sport sarebbe aumentato addirittura del 44%, soprattutto riguardo agli allenamenti che si svolgono in casa. Sarebbe, inoltre, aumentata la frequenza di tali allenamenti, che prima della pandemia, per la maggior parte degli italiani, era di 1-2 volte alla settimana; mentre ora il 23,1% di noi arriva a 3-4 volte, soprattutto gli uomini.

Certamente, il lockdown, le chiusure e poi la riapertura, coincisa con l’estate, hanno cambiato le nostre abitudini, in modi a cui, ormai, neanche facciamo caso più di tanto.

Il 46,6% di chi si allena lo fa tra le mura domestiche, una percentuale che sale al 50% per le donne, mentre solo il 19,5% ancora si reca in palestra.

Sono soprattutto gli uomini a preferire allenarsi all’aperto, giocando una partita di calcetto o facendo una corsa o altre attività.

Samsung, allenamento e strumenti digitali: lo studio

Inoltre, sempre più spesso si adoperano strumenti digitali durante l’attività sportiva: il 44% li usa; infatti, mentre si allena, soprattutto le donne (46,8% contro il 41,2% degli uomini), una percentuale che raggiunge addirittura l’80% fra quanti lo fanno in casa.

Fra gli strumenti più usati durante gli allenamenti vi sono, in ordine di percentuale, smartphone smartwatch e wirstband; in genere assieme ad app che controllano il miglioramento o monitorano il benessere psicofisico.

Siamo sempre più interessati, oltre che alle classiche funzioni del tracciamento dell’attività, del contapassi e per ascoltare musica, ai software che monitorano il battito cardiaco, il sonno e altri parametri vitali.

Gli italiani utilizzano i dispositivi digitali anche per seguire lo sport, di cui sono sempre grandi appassionati, prima di tutto il calcio, poi motori, tennis e nuoto. Per assistere alle competizioni, adoperiamo principalmente la Smart TV (46,6%), poi il notebook e, quindi, lo smartphone.

Studio Samsung: siamo più sportivi con tecnologia e strumenti digitali

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: