Future Trends & Tech

Spot, il cane robot di Boston Dynamics riceve nuovi straordinari aggiornamenti

Spot Boston Dynamics

Spot, il cane robot di Boston Dynamics riceve nuovi straordinari aggiornamenti. Quali novità per il primo cucciolo robot?

Grandi novità per Spot, il cane robot di Boston Dynamics; sembra che il cucciolo robotico sita imparando alcuni nuovi comportamenti. E la cosa importante di questa frase è proprio il fatto che l’animale robot STA IMPARANDO cose nuove.

Come parte della Release 3.0, l’azienda sta addestrando Spot a funzionare e svolgere il proprio lavoro senza l’intervento umano.

Fondamentalmente, Boston Dynamics sta continuando i suoi sforzi nel tentativo di addestrare il cane robot ad adattarsi alle situazioni del mondo reale. In particolare, Spot ora può riprogrammare i percorsi per evitare ostacoli non pianificati.

Come parte di un aggiornamento “Autonomia flessibile”, il cucciolo robot è ora in grado di modificare le missioni, ripianificarle dinamicamente e impostare delle missioni programmate.

Ciò significa, ad esempio, che se Spot sta cercando di ispezionare uno spazio e ha incontrato un problema; la sua intelligenza artificiale lo farà agire di conseguenza per risolvere il problema stesso e completare l’attività richiesta. 

Spot, il cane di Boston Dynamics diventa sempre più intelligente

L’aggiornamento significa anche che Spot è in grado di gestire le missioni senza alcun intervento umano; il cane robot, per esempio,dispone adesso di una  tecnologia abbastanza intelligente da pianificare automaticamente i percorsi in base all’attività da svolgere.

Spot non solo è abbastanza intelligente da pianificare le cose da solo, ma lo è anche  da avvisarti quando commetti errori. Quindi, in pratica, Spot si sta avvicinando ad essere più intelligente di te; quantomeno più indipendente.

Utilizzando il riconoscimento della scena e la visione artificiale per catturare ogni volta foto identiche dalla stessa angolazione, il cane robot noterà se qualcosa è andato storto.

Una prospettiva tanto affascinante quanto preoccupante, dato che i robot stanno andando sempre più verso una certa autonomia.

Ovviamente, un problema ancora relativamente “piccolo” se pensiamo che il cucciolo robotico costa 74.500 dollari; un po’ caro sia come animale da compagnia che  come aiutante domestico. 

Comunque per chi avesse qualche migliaio di dollari da spendere, si può sempre contattare Boston Dynamics qui per acquistarne uno. Oppure, cosa sempre consigliata, si può adottare un vero cane.

Spot, il cane robot di Boston Dynamics riceve nuovi straordinari aggiornamenti

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: