Future Trends & Tech

Samsung, il primo OLED cutaneo apre la strada alle tecnologie indossabili

Samsung tecnologie indossabili

Samsung, ha sviluppato il primo display OLED cutaneo della storia; l'esperimento apre la strada alle tecnologie indossabili del futuro.

Samsung è da sempre uno dei produttori più attivi e si occupa di tecnologie che riguardano gli ambiti più disparati. Dopo smartphone, computer, TV e quant’altro il colosso dell’informatica sta lavorando al primo OLED cutaneo.

Certo al momento si parla solo di un prototipo ma sembra proprio che i “tanto temuti” chip sottopelle potrebbero diventare realtà prima del previsto.

A quanto pare stiamo parlando di una tecnologia che potrebbe rendere i gadget del futuro realmente indossabili e in grado di adattarsi al corpo umano e ai suoi movimenti.

Il primo prototipo è nato dalla collaborazione tra Samsung e un team di ricerca biomedica; sarà in grado di monitorare la frequenza cardiaca dell’utente in tempo reale e, in futuro, potrà monitorare altri parametri e avere molte altre applicazioni. Chiaramente con questo tipo di “tecnologia” indossabile anche il monitoraggio di tali parametri sarà più preciso rispetto agli attuali standard.

Oltretutto l’innovativo materiale con cui Samsung ha sviluppato la tecnologia ha anche la caratteristica di essere molto resistente e duraturo nel tempo. Qualcuno già parla di una “soluzione definitiva”, più realisticamente si può parlare di uno strumento molto più duraturo rispetto la media, ma difficilmente eterno.

Samsung, il display del futuro e le nuove tecnologie indossabili

La nuova tecnologia di Samsung consiste per il momento in un particolare display OLED. Questo potrebbe suggerire il fatto che i display del futuro potrebbero essere sempre più elastici e chiaramente sempre più indossabili. Immaginiamo una tecnologia completamente “malleabile” che può adattarsi, oltre che al corpo umano, anche a tutta una serie di altre sollecitazioni. Insomma le prospettive sono molte e il futuro potrebbe riservare davvero molte sorprese. 

Al momento non ci sono altre informazioni più dettagliate riguardo la nuova tecnologia di Samsung e le eventuali applicazioni future, ma è stato pubblicato un paper sul lavoro che riesce a dare qualche specifica in più riguardo la questione.

Quella della “tecnologia indossabile” è una strada che potrebbe davvero cambiare le cose in futuro. Non si parla solo di dispositivi per il tempo libero ma anche molti strumenti medici che, in questo modo, potrebbero diventare parte integrante dell’uomo nel tentativo di salvare molte più vite. 

Samsung, il primo OLED cutaneo apre la strada alle tecnologie indossabili

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: