Future Trends & Tech

Partnership Pinterest-Shopify: Opportunità per le PMI

Partnership Pinterest Shopify

Partnership strategica

Pinterest e Shopify annunciano l’espansione della loro partnership a livello globale. Da oggi in 27 paesi i servizi collaboreranno puntando non più all’ecommerce ma al Social Commerce.

Questa nuova frontiera del business vuole creare l’opportunità di poter interagire maggiormente col cliente, anche sotto lockdown, rimodellandosi alla base, nella definizione di interazione commerciale.

Adrien Boyer, Country Manager for Southern Europe di Pinterest e Paolo Picazio, Head of Market Development di Shopify, hanno dichiarato che sarà una integrazione strategica.

In cosa consiste: da oggi, al milione e settecentomila utenti di Shopify verrà data la possibilità di portare con semplicità i propri prodotti su Pinterest e trasformarli in pin di prodotto acquistabili sulla piattaforma.

Questo semplice passaggio introduce due nuove funzionalità per entrambe.

I cambiamenti verso il Social Commerce

Il primo è il retargeting dinamico tramite l’interfaccia utente di Shopify, ovvero un sistema di targeting ad alto intento, che consentirà agli inserzionisti di interagire nuovamente con i Pinner che hanno già espresso interesse per i loro prodotti.

Il secondo invece è la funzione di supporto multi-feed per i cataloghi. Gli utenti di shopify, e qualsiasi account aziendale Pinterest, potranno aggiungere fino a 20 feed di prodotto al proprio account per avere reach su diversi mercati, a cui faranno riferimento dati locali specifici, come valuta lingua e disponibilità.

L’opportunità per le Piccole e medie imprese italiane è immensa.

L’obiettivo di Shopify è rendere il commercio accessibile a tutti riducendo le barriere all’imprenditorialità, quella della collaborazione vuole essere una spinta ulteriore verso la digitalizzazione, per poter permettere alle aziende (nella fattispecie italiane, ma non solo) di usufruire di un mercato in crescita. Del resto Pinterest si trova in una posizione unica perché non è un social media: è una piattaforma di scoperta visiva che le persone utilizzano per la propria pianificazione e ispirazione e non per connettersi con gli amici. Da qui il connubio: insieme vogliono dare la possibilità di costruire una vetrina digitale in grado di mettere sullo stesso piano tutte le aziende a prescindere dalla loro grandezza e dar loro pari opportunità di business.

L’obiettivo delle due società è quello di utilizzare in questo senso l’inversione del normale processo di shop online, dove si visita e si ricerca la pagina al fine di acquisto secondo le norme classiche di scelta, verso un processo di ricerca tematica che non fa affidamento sul brand ma sull’ispirazione visiva, in grado di  fornire un’esperienza di acquisto online simile a quella in negozio fisico, orientandosi verso un più semplice processo di redirecting (vicendevole) tra shop e piattaforma ispirazionale puramente di contenuto. Per l’imprenditoria italiana questo è manna dal cielo perché permette di sopperire alle infrastrutture mancanti, ad un mercato che di contenuti ha da dare, nel mondo, a piene mani.

Che sia il momento di esplorare queste nuove possibilità?

Partnership Pinterest-Shopify: Opportunità per le PMI

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: