Future Trends & Tech

Facebook nasconderà in automatico i post bufala

Facebook Bufale

Facebook ha deciso di contrastare il dilagare delle Fake News con una funzionalità simil shadowban che vuole colpire la reach dei segnalati.

Facebook ha deciso di andare avanti nella sua battaglia contro la condivisione delle fake news. Le condivisioni degli utenti segnalati verranno rimosse gradualmente.

Il social ha annunciato che a partire da pochi giorni fa è entrata in vigore una nuova politica che prevede la automatica segnalazione degli utenti che condividono periodicamente fake news.

Verrà applicata una politica simil shadow ban, gli algoritmi di Facebook nasconderanno i post gradualmente dalle bacheche di amici e conoscenti, così da diminuirne l’efficacia, come già succede su instagram per gli account che ripetutamente violano i termini e condizioni di servizio.

È di fondamentale importanza per la piattaforma diminuire l’efficacia del dilagare di Fake, soprattutto sul tema della salute.

Prima le misure erano su post specifici, ora direttamente sugli account.

L’azienda ha comunque sottolineato che questo non porterà al ban, ma per ora non possono escludere che nel prossimo futuro, una sospensione per la condivisione continuativa di fake news.

Sarà abbastanza per fermare il fenomeno?

Facebook nasconderà in automatico i post bufala

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: