Startup & Entrepreneurship

eFarma entra in Atida, nuovi sviluppi per l’e-commerce di prodotti farmaceutici

eFarma Atida,

eFarma entra in Atida, nuovi sviluppi per l’e-commerce di prodotti farmaceutici che punta a essere un punto di riferimento a livello europeo

eFarma il celebre e-commerce dei farmaci creato da Francesco Zaccariello entra in Atida. Stiamo parlando di una delle più importanti piattaforme del settore sanità a livello internazionale; con 4 milioni di clienti e sedi in buona parte d’Europa.

eFarma è un progetto nato nel 2011 per cercare di innovare il modello di business delle farmacie della sua famiglia; l’obiettivo è stato quello di digitalizzare l’esperienza di acquisto dei farmaci e, appunto, portarlo a quanto di più simile a un e-commerce.

Un percorso che è andato avanti per gradi e che, inizialmente, è stato una specie di trasferimento sul web di tutti i prodotti più venduto in farmacia. Considerando, poi, che quei prodotti erano anche quelli più venduti nel settore; l’idea è stata quella di portare online i prodotti meno reperibili e sui quali, ovviamente, c’era meno concorrenza e più margine di guadagno.

Lo scorso anno eFarma ha fatturato oltre 20 milioni di euro e punta a superare i 30 nel 2021; stiamo parlando di numeri importanti che hanno permesso l’espansione del team del progetto e il bisogno di una nuova sede più grande,

eFarma e Atida, insieme verso il futuro della medicina

L’ingresso in Atida, segna per eFarma la collaborazione con una realtà internazionale che ha l’obiettivo di cambiare radicalmente il settore della salute e del benessere.

Per questo l’unione con l’azienda italiana segna un punto importante del suo sviluppo, “conquistando” una fetta di mercato molto importante.

Allo stesso tempo il mondo della “medicina digitale” è in forte espansione, a causa anche della pandemia; sempre più persone, infatti, scelgono la rete per l’acquisto di medicinali e per avere un confronto con medici e specialisti. Non che questo possa sostituire nell’immediato la visita nel senso classico del termine, ma potrebbe essere un punto di incontro per migliorare il mondo delle professioni sanitarie.

Intanto la collaborazione tra eFarma e Atida segna un primo passo verso l’ulteriore digitalizzazione di questo settore con servizi sempre più efficienti e sempre più vicini alle esigenze dei cittadini.

eFarma entra in Atida, nuovi sviluppi per l’e-commerce di prodotti farmaceutici

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: