Future Trends & Tech

Agricoltura e Intelligenza artificiale, come cambia il settore?

Agicoltura Intelligenza Artificiale

Agricoltura e Intelligenza artificiale, i cambiamenti nel settore in prospettiva di tecnologie più sostenibili ed efficienti

La produzione di cotone in Australia è parte integrante di un business da miliardi di dollari. Tuttavia i pesticidi e i loro residui possono rappresentare un rischio enorme per la produzione, con conseguenze disastrose per tutta la filiera.

Gli scienziati sono a lavoro su nuovo progetto basato sull’Intelligenza Artificiale che consente agli agricoltori di controllare le operazioni di irrorazione attraverso un processo decisionale basato sui dati. 

Da qualche anno sempre più aziende agricole si affidano a macchinari e analisi automatizzati per monitorare i livelli del suolo e delle colture. L’obiettivo è migliorare l’efficienza agricola e garantire che la popolazione mondiale possa avere una fornitura di materia prima sufficiente per il proprio sviluppo.

Agricoltura e Intelligenza Artificiale, un investimento per il futuro

Uno dei maggiori rischi per l’industria del cotone, e per molte altre industrie agricole sono i pesticidi. Queste sostanze utilizzate per proteggere le colture da parassiti, erbe infestanti e malattie e aiutano a garantire che l’industria agricola rimanga produttiva, redditizia e sostenibile.

Tuttavia, l’uso intensivo di pesticidi può portare all’esposizione indesiderata a questi materiali, anche per colture che generalmente non ne hanno bisogno. Come ad esempio il Cotone, per il quale le sostanze chimiche rappresentano un grave problema.

Per ovviare a questo problema, gli scienziati stanno sviluppando nuovi metodi di agricoltura intelligente e automatizzata.  I robot e le tecnologie di apprendimento automatico, ad esempio, hanno la capacità di facilitare nuovi metodi agricoli più sostenibili; conservando le risorse, riducendo al minimo l’uso di pesticidi e via dicendo.

Una recente ricerca sta utilizzando l’Intelligenza Artificiale per le operazioni di irrorazione riducendo così l’impatto dei pesticidi migliorando la produttività agricola complessiva e riducendo al minimo l’impatto ambientale .

Ovviamente, saranno necessari molti investimenti per aumentare le innovazioni nel settore e promuovere l’applicazione dell’Intelligenza Artificiale nell’agricoltura; per questo è essenziale che i governi investano in infrastrutture e programmi per supportare l’adozione, la sperimentazione e lo sviluppo di soluzioni hi-tech di gestione delle aziende agricole.

Agricoltura e Intelligenza artificiale, come cambia il settore?

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: