Personal Empowerment

Agili modi per affaticare il tuo business – e come evitarli

Rendere pesante un inizio

Rallentare da soli il proprio business

Nessuno ha mai detto che cominciare una attività sarebbe stato facile, e infatti il detto “Se fosse facile, lo farebbero tutti” riecheggia da lontano mentre batto queste scarne parole. Il fatto però è che , nonostante sia difficile e duro, spesso e volentieri ci sono comportamenti che tendono ulteriormente ad affossarlo.

Fare Tutto da solo

Ti prego, smettila. Sentirsi produttivi e non sentire il bisogno d’aiuto può sembrare che faccia risparmiare risorse e denaro, ma nel valutare questa opzione, hai considerato se valesse o meno il tempo che impieghi in queste attività? È abbastanza comune credere di risparmiare facendo tutto da soli, privandosi sia di tempo che di risorse, ma quel tempo sarebbe meglio investito se servisse a portare in maniera effettiva guadagno all’azienda, e reinvestendone una parte pagando chi può svolgere quel compito in meno e in maniera più competente.

Farsi il sito da soli

A meno che la vostra agenzia non sia di web design, non spendere mai, e sottolineo mai, mesi, anni, o settimane a costruirti il sito da solo. C’è un miglior uso di quel tempo, e in più non hai la competenza né la familiarità con i tool e le regole che rendono il design del sito specifico ed efficace per l’utenza della tua azienda/industria. Visto che stai iniziando non prendere subito qualcosa di estremamente costoso, ma ti prego, lascia perdere la politica del Do it Yourself. Niente animazioni, o cose chic, non servono da subito, ma almeno un sito funzionale devi avere il prima possibile.

Fare troppe cose tutte insieme

L’online è famoso per suscitare la cosiddetta FOMO (fear of missing out – la paura di perdere) e far credere che per essere un imprenditore di successo, devi essere subito su ogni social network e creare ogni tipo di contenuto possibile. È una ricetta fantastica. Per un totale burnout e perché no, per un disastro.

Piuttosto spendi tempo a capire come raggiungere l’audience. Magari hanno richieste particolari, come vederti su linkedin, o clubhouse. Non tutti frequentano tutto, e di conseguenza neanche tu sei tenuto.

Concentrati su quello che la tua fanbase/user-base/customer-base richiede.

Prendine meno e sii presente. Scegli con saggezza le battaglie e vincile tutte. Avrai un servizio migliore e dei clienti migliori. Sii la loro soluzione e cresci.

Agili modi per affaticare il tuo business – e come evitarli

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: