Marketing & Communication

Mozilla lancia la sua VPN in Italia

VPN Mozilla

Il mercato delle VPN è ancora scarsamente conosciuto ai non addetti ai lavori, ma Mozilla si posiziona come possibile apripista mainstream.

Il produttore del Browser Firefox lancia sul mercato italiano la propria rete privata.

Utilizzerà il protocollo Wire Guard per proteggere le attività di rete e nascondere l’iIP dei clienti con la crittografia.

I registri delle attività non solo non verranno conservati, ma l’azienda ha dichiarato di non collaborare con e di non vendere a piattaforme di terze parti i dati.

Funzionerà su tutti i principali sistemi operativi, iOS, Android, Mac, Windows e Linuz.

Sarà un servizio a pagamento e richiederà un abbonamento

“È stato progettato per essere facile da installare e utilizzare. Sarà necessario scaricare l’applicazione sul proprio dispositivo, accedere con il proprio account Firefox, completare il processo di installazione all’interno di una sola scheda, e collegarsi a un server nella propria posizione preferita. Un account proteggerà fino a 5 dispositivi, senza restrizioni di larghezza di banda, limiti o rischi”.

Di sicuro non è la prima piattaforma integrata in un Browser, esiste già Opera, che ha un servizio di VPN gratuito, ma un motore di ricerca così Mainstream potrebbe dare una scossa al mercato portando un più vasto interesse a segmenti prima ignari.

Che sia una possibilità di investimento?

Mozilla lancia la sua VPN in Italia

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: