Marketing & Communication

Spotify ha acquisito Locker Room, l’azienda è pronta a lanciare il nuovo Greenroom

Spotify Greenroom

Spotify ha recentemente acquisito Locker Room ed è pronto a lanciare il nuovo servizio Greenroom, dedicato all'audio dal vivo

A marzo, Spotify aveva annunciato l’acquisizione della società dietro Locker Room per accelerare il suo ingresso nel mercato dell’audio dal vivo. Oggi, l’azienda sta realizzando il lancio di Spotify Greenroom, che consentirà agli utenti di partecipare o ospitare sale audio dal vivo e, facoltativamente, trasformare tali conversazioni in podcast.

Per il momento, il processo di ricerca di programmi audio da ascoltare si basa principalmente sugli utenti che si uniscono ai gruppi all’interno dell’App. Tali gruppi sono di interesse più generale e non più legati solo allo sport come accadeva per Locker Room.

Col tempo, la nuova App sfrutterà la tecnologia di personalizzazione di Spotify per connettere meglio le persone ai contenuti che vorrebbero ascoltare; personalizzando sempre di più l’esperienza dei singoli ascoltatori.

Spotify Greenroom, affinità e divergenze con Locker Room

Ci sono alcuni fattori chiave di differenziazione tra Spotify Greenroom e App simili. Per cominciare, la nuova applicazione offre una funzione di chat di testo dal vivo che l’host può attivare o disattivare ogni volta che lo desidera. Gli host possono anche richiedere il file audio della loro sessione audio dal vivo dopo il wrapping, che possono quindi modificare per trasformarlo in un podcast.

La cosa più importante è che le sessioni audio dal vivo vengono registrate dallo stesso Spotify. La società afferma che è un passaggio necessario per moderare i contenuti pubblicati, che è sempre una sfida per le piattaforme audio dal vivo. Se un utente segnala qualcosa in una sala audio Greenroom, Spotify può tornare a esaminare l’audio. Questo si è reso necessario dopo le polemiche su Clubhouse e alcuni contenuti ritenuti “tossici” dalla comunità che sono stati chiusi dall’azienda solo diverso tempo dopo.

Spotify ha piani più ampi per Greenroom: entro la fine dell’estate, la società prevede di fare annunci sui contenuti programmati insieme al lancio di altre nuove funzionalità. Ciò dovrebbe includere una programmazione legata alla musica, alla cultura e all’intrattenimento, oltre ai contenuti sportivi per i quali era noto Locker Room.

Inoltre, l’azienda ha annunciato lo Spotify Creator Fund, che aiuterà i creatori di audio negli Stati Uniti a generare entrate per il loro lavoro. La società, tuttavia, non ha rivelato altri dettagli al riguardo ma si è limitata a un modulo di iscrizione per i creator che vorranno saperne di più in futuro.

Spotify Greenroom è scaricabile sia su iOS che su Android in 135 paesi del mondo; ma per il momento è disponibile solo in lingua inglese

Spotify ha acquisito Locker Room, l’azienda è pronta a lanciare il nuovo Greenroom

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: