Marketing & Communication

Shut down della “Scrivania di Donald J. Trump”

Chiusura Desk of Donald J

The Desk of Donald J è passato ben oltre le battute finali ed è già stato precocemente accomiatato, con la speranza di uno Sban dai social.

Chiude il sito di comunicazione dell’ex presidente degli Stati Uniti d’America, e chiude in maniera permanente.

A farcelo sapere è un suo portavoce alla CNBC.

“era solo un sito ausiliario agli sforzi più ampi che abbiamo fatto e che stiamo facendo”.

La piattaforma era partita lo scorso mese ed era un modo per il presidente di rilasciare comunicati stampa e video dopo essere stato bannato da Facebook, Twitter e Youtube a seguito della rivolta a Capitol Hill.

La scrivania di Donald J aveva una sezione sul vecchio sito ufficiale del presidente, ma ora è stata totalmente rimossa, in quanto precursore del rientro di mister Trump sui social Media, anche se non è chiaro quando e come.

Del resto Trump è sempre risultato un avido utilizzatore delle piattaforme social media e per lui erano un modo di comunicare in maniera diretta coi suoi Follower, cosa che da gennaio non può più fare allo stesso modo a causa del Ban a tappeto dalle maggiori piattaforme di social networking.

Tra sei mesi ci sarà la revisione da parte di Facebook sui contenuti dell’interdizione, che sia l’inizio di un rientro alla vita pubblica? Bisognerà aspettare per saperlo.

Shut down della “Scrivania di Donald J. Trump”

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: