Startup & Entrepreneurship

Safer, il casco hi-tech per la sicurezza degli operai

Safer Casco AI

Safer, il casco hi-tech che grazie all'intelligenza artificiale pensa alla sicurezza degli operai dei cantieri.

Un team siciliano di ricercatori dell’Istituto di Calcolo e Reti ad Alta Prestazioni (Icar); del Cnr di Palermo; dell’Università di Catania insieme con la società Xenia Network Solutions stanno lavorando a un elmetto intelligente per gli operai dei cantieri.

Il casco hi-tech sarà dotato di intelligenza artificiale e sarà in grado di avvertirli di un qualsiasi pericolo tramite una voce elettronica.

Il sistema Safer, nasce per migliorare la sicurezza nei cantieri tramite l’utilizzo di nuove tecnologie e dell’intelligenza artificiale. Il progetto prende vita da un normale casco da cantiere potenziato con delle videocamere che osservano l’ambiente circostante e anticipano potenziali pericoli per gli operai. Il tutto ovviamente gestito da una potente AI che sarà in grado di elaborare quanto vede ed eventualmente identificarlo come una potenziale minaccia.

Safer, il casco con l’intelligenza artificiale al servizio dei lavoratori

Partendo da un tema importantissimo come quello della sicurezza sul lavoro, il team di ricerca è riuscito ad elaborare un sistema sofisticatissimo che può realmente salvare delle vite. Ovviamente l’intelligenza artificiale è il punto focale di questa innovazione e tramite processi di apprendimento automatico diventerà sempre più veloce nell’individuare eventuali minacce e mettere in salvo le persone che indossano Safer.

Tra le altre utilissime potenzialità del casco, che sarà in grado di: individuare una persona a terra in caso di malore, ad esempio; individuare eventuali ostacoli in prossimità dei mezzi da lavoro in fase di manovra; identificare tutti gli oggetti nelle vicinanze e determinare se questi rappresentano o no delle minacce. 

Una grande innovazione sia in termini di sicurezza e sia per facilitare il lavoro degli operai che così facendo possono lavorare tenendo sotto controllo l’ambiente che li circonda in ogni momento. Il futuro del lavoro riparte dall’intelligenza artificiale che ancora una volta riesce a dare il proprio fondamentale contributo ai lavoratori di tutto il mondo.

Safer, il casco hi-tech per la sicurezza degli operai

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: