Startup & Entrepreneurship

La trasformazione nell’industria Millennial – episodio 6

Millennials e industrie alimentari

Millennials e industrie alimentari hanno diramazioni diverse dipendentemente dalla locazione geografica, le bibite sono l'unica costante.

Nelle puntate precedenti abbiamo parlato dell’industria del caffè e dei consumi in generale.

Andrebbe fatto un discorso a parte sulla crescita del settore dei surgelati che viene evidenziato dai vari report sullo stato delle industrie americane.

Problema: l’industria dei surgelati, in un contesto come quello italiano non può funzionare come in quello americano.

I Grocery Store in America sono considerati negozi di alta fascia che vendono prodotti sani per un determinato target.

Li ha senso di parlare di millennial che risparmiano con i prodotti da freezer, ma la realtà, in Italia, è ben altra. I mercati, l’ortofrutta e i piccoli negozi sono ancora estremamente convenienti per chi sa cercare e il fresco ha un prezzo pari se non più basso rispetto a quello americano.

Quindi, senza colpoferire, arriviamo a parlare di un altro settore particolare:

L’industria delle bibite gassate

Parliamone perché in questo caso tutto il mondo è paese.

Visto i rischi per la salute e l’ottimo veicolo per l’obesità, l’industria delle bibite gassate varie è crollata, o meglio, non è più nell’età dell’oro anni Ottanta.

Se i millennials non disdegnano le cochine belle fresche, è anche vero che si sta aprendo un trend di acque frizzanti aromatizzate, piuttosto che bevande altamente caloriche  e fortemente invasive per l’alimentazione.

Quello che è certo è che il mercato già nel 2019 si è espanso del 220% arrivando a circa 3.5 miliardi e se le grandi compagnie hanno iniziato ad acquisire stabilimenti che producessero prodotti del settore, è anche vero che c’è stata una nebulizzazione di interesse in tante piccole case produttrici in giro per il mondo.

Le produzioni industriali e il cibo è vero che non si legano volentieri al contesto italiano, ma questa è una delle eccezioni per cui ancora si può lavorare in un senso di diversificazione e ampliamento dell’offerta in modo soddisfacente.

Che ne pensi?

La trasformazione nell’industria Millennial – episodio 6

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: