Startup & Entrepreneurship

5 risorse per mettere in mostra la tua idea innovativa

5 strumenti per idee innovative

Le idee sono alla base della creatività umana, ciò che ci permette di migliorare la nostra vita evolvendo anche la società in cui viviamo.

Spesso non sappiamo come realizzare l’idea che ci balena nella testa. Ecco alcuni strumenti per fare in modo che diventi realtà.

Mi succede spesso di fermarmi a pensare a come risolvere un problema, magari percepito ascoltando la TV oppure la radio, o a volte affrontato semplicemente durante le mie attività quotidiane. 

Le idee sono alla base della creatività umana, ciò che ci permette di migliorare la nostra vita evolvendo anche la società in cui viviamo. Spesso, però, non sappiamo come realizzare l’idea che ci balena nella testa, oppure non troviamo le risorse giuste, o magari pensiamo di non poter raggiungere gli interlocutori giusti per fare in modo che diventi realtà.

Se anche tu vuoi scoprire quali strumenti possono aiutarti a mettere in mostra la tua idea innovativa, questo è l’articolo giusto per te!

Perché è importante mettersi in mostra?

Non si tratta di vanità o ego smisurato, quello che intendo è che spesso manca il mezzo giusto per mostrare al mondo la nostra idea di business. Ancora prima di capire se la nostra idea vale qualcosa e, soprattutto, se è in grado di risolvere un problema reale delle persone a cui vogliamo rivolgerci, dobbiamo trovare il mezzo più adatto per proporla al giusto interlocutore.

Ma, se nei primi anni ‘90 poteva bastare una pagina web e qualche minima competenza informatica per pubblicizzare la propria idea di business, è anche vero che oggi siamo invasi da tanti canali, strumenti di marketing, piattaforme, influencer, ecc….

Dobbiamo quindi intercettare i touchpoint giusti per far sì che la nostra idea venga raccontata e possa emergere in modo da venire giudicata nel modo corretto dai giusti interlocutori.

Come fare a mettere in mostra le proprie idee?

Voglio provare a riassumere qui di seguito 5 modi per far conoscere la tua idea, tenendo anche conto dello stadio di sviluppo in cui si trova.

1 – Social Media

Se hai buone competenze di comunicazione e marketing, sicuramente nei social media hai a disposizione un potente pacchetto di risorse.

A partire dalla creazione di contenuti, articoli e blog, passando per podcast e video (particolarmente performanti in questo momento storico), sulle piattaforme di social network hai la possibilità di far conoscere la tua idea pubblicizzandola a un’audience targetizzata.

Chiaramente non sarai il solo ad avere questa idea! Dovrai combattere con migliaia di contenuti di aziende e influencer che magari hanno più appeal e autorità di te e che potranno sovrastare la tua voce sui social, vanificando la tua comunicazione.

La potenzialità che, invece, pochi sfruttano è quella di sfruttare il grande bacino di utenti dei social media per validare la propria idea di business, come suggerito dal metodo Lean Startup.

Prova quindi a identificare gli utenti più in target con la tua idea, a comprenderne abitudini e interessi, a interagire con qualcuno di loro, magari intervistandolo sul problema che intendi risolvere con la tua idea.

Ti troverai comunque a combattere con i tuoi competitor per far conoscere agli utenti dei social quello che sarà diventato il tuo prodotto o servizio, ma, grazie allo step della validazione, avrai la capacità di rivolgerti esattamente al tuo prototipo di cliente, massimizzando l’efficacia della tua comunicazione.

2 – Call 4 Ideas

Viene definita una vera e propria “chiamata” per tutti quegli innovatori che hanno voglia di proporre la propria idea in relazione a un tema o un’esigenza espressa da parte di chi avvia la call.

Università, Enti, Associazioni, Governi ma anche Corporate e Aziende sfruttano questo strumento per raccogliere delle idee in determinati settori o su temi relativi alle proprie attività principali. Basta una semplice ricerca su Google per capire quante decine di call vengono avviate ogni mese solo in Italia (qui un esempio della call aperta dall’Università Cattolica del Sacro Cuore).

Scegliere di mettersi in gioco e partecipare ad una call è un ottimo metodo per mettere alla prova la propria idea, soprattutto se esistono call dedicate all’ambito di applicazione della stessa.

Anche in questo caso la competizione è selvaggia, ma il grande vantaggio è quello di rivolgersi esattamente a chi può trovare interessante quell’idea e ha sicuramente le risorse e i mezzi per aiutarti a realizzarla.

Non solo, spesso queste “competizioni” vengono lanciate proprio per favorire lo scambio di competenze ed esperienze e il networking tra i partecipanti. Chissà, magari durante una di queste gare potresti incontrare i perfetti compagni di viaggio per la creazione del tuo business!

3 – Piattaforme di Innovation Matching

Per entrambi i casi in cui la tua idea sia in uno stato embrionale oppure più avanzato, esistono delle piattaforme (ancora poche) che permettono l’incontro di domanda e offerta di innovazione.

In queste piattaforme, dette appunto di Innovation Matching, è possibile servirsi di una vera e propria vetrina per mettere in mostra la propria idea innovativa oppure partecipare a call e challenge di alcune aziende iscritte.

Posso suggerirti tra queste una delle più nuove e funzionali: blendX.

I vantaggi per gli innovatori sono molteplici: 

  • networking
  • reclutamento di altri membri del team
  • formazione specifica sull’innovazione
  • visibilità in ambito corporate
  • collaborazioni professionali con le aziende iscritte alla piattaforma.

Gli innovatori, intesi come professionisti, studenti, startup o tech company, possono compilare il profilo personale con tutte le informazioni sulle proprie skill ed esperienze lavorative, mettendo in risalto i propri punti di forza come in una sorta di curriculum dell’innovatore. In più, se operano in team, gli innovatori possono creare il proprio team virtuale su blendX. 

Come potranno farsi notare e mettere in evidenza la propria soluzione o idea innovativa? Semplice: partecipando alle challenge più in linea con la soluzione offerta oppure semplicemente curando al meglio profilo e descrizione della propria soluzione, attivando il networking per essere notati da un’azienda il cui need di innovazione fa matching con la propria offerta. 

4 – Call 4 Startup

Se la tua idea è in uno stadio di avanzamento superiore e, magari, è già evoluta in una startup, ti suggerisco le Call 4 Startup.

Il meccanismo è simile a quanto visto per le Call 4 Ideas, ma con la differenza che le “chiamate” sono dedicate esclusivamente a startup già costituite o, a volte, in fase di costituzione.

Esistono molte piattaforme che racchiudono le principali call, tra queste una di quelle più conosciute a livello internazionale è F6S.

Si tratta di una piattaforma digitale focalizzata principalmente sulle startup e sul fundraising. Su di essa le startup, o singoli utenti, possono offrire idee innovative, cercare lavoro, partecipare ad eventi e ampliare la propria rete di conoscenze. Dall’altro lato, le aziende possono offrire posizioni di lavoro, investire in progetti che rispecchino la propria vision e farsi conoscere tra gli utenti.

Con la diffusione del concetto di Open Innovation, anche molte aziende (spesso grandi corporate) hanno adottato questo strumento per reclutare innovatori e startupper in grado di portare innovazione ai loro business. Ti suggerisco quindi di tenere d’occhio anche le attività che svolgono in questo senso i grandi brand che potrebbero essere interessati alla tua idea.

5 – Incubatori e Acceleratori

Un’altra attività che può darti visibilità e aggiungere una componente di successo al tuo percorso, è quella di presentarla a Incubatori, Acceleratori o Innovation Hub.

Come nel caso delle Call 4 Startup, anche questi attori dell’ecosistema di innovazione avviano spesso delle call personalizzate per i propri clienti azienda o per determinate esigenze.

In questo caso non si tratta solo di proporre l’idea:  dopo essere stati selezionati, si può partecipare a un vero e proprio percorso di mentoring grazie al quale la startup può evolvere e crescere.

Un elenco aggiornato degli incubatori certificati puoi trovarlo a questo link, ma esistono anche tante altre realtà molto simili che possono offrirti l’aiuto che stavi cercando.

Hai bisogno di un supporto nella valutazione delle tue idee di business? Scrivici subito per avere un feedback.

5 risorse per mettere in mostra la tua idea innovativa

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: