Marketing & Communication

Pandemia: Guadagni record per le app

Guadagni stellari mercato app

Il mercato delle app è schizzato alle stelle con guadagni da 64 miliardi di dollari, tanto da far pensare per i due store istanze di duopolio.

Non è un mistero che il traffico dati e l’utilizzo di smartphone durante il periodo Covid sia schizzato alle stelle.

Che sia per scopo lavorativo o educativo, ma anche di intrattenimento, l’uso degli strumenti digitali è cresciuto all’inverosimile.

Almeno così conferma il report della società d’analisi Sensor Tower.

Nello studio si legge che nella prima metà del 2020 la spesa per applicazioni per dispositivi mobili è salita del 28%.

Ascesa che non acconsente a fermarsi nel 2021 e che conferma guadagni nei soli stati uniti di 64 miliardi di dollari complessivi nei due store più importanti, App Store e Play Store.

Secondo le analisi il guadagno pende dalla parte di Apple con un rapporto di 2/3, anche se nella prima parte del 2021 Apple è crescituta del 22% mentre Google del 30%.

Merito anche delle app individuali.

Campione d’incassi TikTok, seguita subito dopo da Youtube, e Tinder, che si conferma al terzo posto con 400 milioni di dollari circa guadagnati, anche più di Disney Plus.

Un trend simile si è avuto l’anno scorso anche con i videogiochi per mobile, saliti del 25% ma la mole del mercato è su un ordine di grandezza enormemente superiore.

Per questo le autorità di tutto il mondo stanno mettendo sotto la lente d’analisi i colossi con la paura di un conclamato duopolio.

Se tutto deve passare da uno dei due, quanto giusto è il mercato delle app? Facci sapere che ne pensi.

Pandemia: Guadagni record per le app

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: