Startup & Entrepreneurship

Finanziare uno Smart Village con gli NFT

SEED Smart Village

Un prototipo di Smart Village sta richiedendo un primo SEED in Canada, se dovesse avere successo potrebbe essere riprodotto nel mondo.

Cripto arte e NFT per il progetto Smart Village di Future Thinkers.

Si tratta di un finanziamento particolarmente inusuale e innovativo, servirà a costruire una comunità prototipo e la piantumazione di alberi.

Si tratta di un villaggio di vita rigenerativa di 400 acri nel Canada occidentale.

Contro la frenesia del futuro

Sarà costruito su un ex resort per il golf in disuso e relativo parco per camper.

Il progetto sarà un laboratorio vivente per abitare, lavorare e giocare tutto l’anno, con l’obiettivo di diventare una comunità vivente e sostenibile da poter replicare in futuro.

La vendita di NFT per il fundraising avverrà il 18 giugno.

Il villaggio sarà situato a Kamloops, nella British Columbia, le società di sviluppo collaboreranno con le comunità locali per creare i primi token SEED per finanziare i terreni su cui far sorgere il villaggio, piantare alberi e attrarre investitori.

Chi acquisterà gli NFT potrà avere accesso a:

  • Un’opera d’arte invocabile, in quantità limitata,
  • Una chiave per potenziali futuri drop di token;
  • L’appartenenza a un gruppo privato per partecipare, imparare e collaborare a vari esperimenti del Villaggio;
  • Un badge per mostrare il coinvolgimento del primo Smart Village in BC, Canada;
  • Alberi fisici piantati nel villaggio a nome del titolare del token;

Il Regenerative Living Lab permetterà di ospitare visitatori occasionali che verranno per partecipare a ritiri, eventi o che semplicemente si volessero fermare per una vacanza.

Nel corso del tempo però offrirà alloggi anche a chi crede nella mission e vuole portare avanti il progetto.

Sarà una innovazione sostenibile sul lungo periodo o finirà anch’essa come le comuni degli anni settanta?

Finanziare uno Smart Village con gli NFT

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: