Startup & Entrepreneurship

Ferrero compra Burton’s e si espande nel Regno Unito

Ferrero Compra Burton's

Ferrero ha deciso di acquisire Burton's per ampliare l'offerta dolciaria del Regno Unito e acquisire stabilimenti di produzione in loco.

Ferrero compra Burton’s: l’acquisizione fa parte di una lunga scia di progetti internazionali d’espansione da parte dell’azienda italiana.
Leggi la storia del gruppo Ferrero!

Comprare la Burton’s Biscuit Company è un passo fondamentale per penetrare nel mercato inglese.

Quest’ultima è proprietaria di molti dei brand di biscotti più popolari d’Inghilterra tra cui: Maryland Cookies, Jammie Dodgers, Wagon Wheels, Paterson’s e Thomas Fudge’s.

Il suo fatturato nell’ultimo anno ammonta a circa 275 milioni di sterline.

Luoghi e interpeti della transizione

Avviata la pratica presso una holding belga Ferrero potrà rilevare tutti i suoi stabilimenti, con l’obiettivo di aumentare l’offerta nel mercato dei biscotti nella zona, guadagnando le sedi dell’industria a: Blackpool, Dorset, Edimburgo, Livingston, Llantarnam e sull’Isola di Arran.

La chiusura di questo contratto vedrà uscire di scena Ontario Teachers’ Pension Plan Board, il fondo che ha investito nella società inglese nel 2013, amministratore del più grande fondo pensionistico del Canada dal valore di 220 miliardi di dollari, e subentrare Giovanni Ferrero, uomo più ricco d’Italia con un patrimonio personale di 35 miliardi di euro, e della sua azienda già leader nel campo dei biscotti e che si sta espandendo anche nel campo dei gelati confezionati.

Sarà la mossa giusta ora che l’esportazione europea in UK è diventata più difficile?

Ferrero compra Burton’s e si espande nel Regno Unito

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: