Marketing & Communication

Facebook testa pubblicità per headset VR

Al via i test di facebook per implementare sull'headset di Oculus della pubblicità interna alla realtà virtuale, con traccia sui Feed.

Facebook ha iniziato a esporre pubblicità e inserzioni sul suo Oculus VR headset, nonostante il fondatore della piattaforma abbia detto più volte che non lo avrebbe mai fatto.

Il social lo ha descritto come un esperimento, le pubblicità cominceranno ad apparire su un gioco chiamato Balston dove altri sviluppatori faranno uscire altri annunci simili.

Ha detto che avrebbe ascoltato i feedback prima di lanciare annunci virtuali in maniera più massiccia.

Continuando sul tema è stato dichiarato in uscita anche un altro format “Unico sul VR”.

Palmer Luckey, parlando dell’oculus post acquisizione, aveva dichiarato che “nessuno sarebbe stato tracciato, nessun annuncio sarebbe stato esposto, e non ci sarebbe stato nulla di invasivo”.

Probabilmente sarà necessario ricredersi.

“Stanno esplorando nuovi modi per gli sviluppatori di generare introiti, è una parte fondamentale dle creare una piattaforma che può supportare vari business models diversi e sbloccare nuovi tipi di contenuto e audience.”

Facebook recupererà nuove informazioni, come quando ci sarà interazione con una determinata pubblicità o meno, se per esempio clicchi sull’ad per maggiori informazioni, o se la dovessi nascondere.

Questo sul sito di oculus è posto come qualcosa di pioneristico e probabilmente ottimistico, ma visto dall’esterno è qualcosa che non lascia ombre leggere, quanto solchi particolarmente sinistri nel sentiero dell’advertising.

Facebook testa pubblicità per headset VR

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: