Startup & Entrepreneurship

I 10 errori nelle startup: edizione dipendente – episodio 7

Errori paura Feeback

La paura dei feedback nelle startup non deve esserci, non aver paura di quello che pensano le altre persone di te, e dei giudizi negativi.

Ciao, dico a te, si proprio a te.

Ci stai mettendo troppo a leggere

Capito?

E stai scorrendo troppo forte.

Prendi un respiro perché oggi parliamo di quanto sia importante:

Non avere paura dei Feedback

Nelle startup il feedback non è mai formale, è talvolta schietto fino ad arrivare certe volte ad essere brutale e molto diretto.

Può spesso prenderti con la guardia abbassata, e se hai la tendenza a farne un dramma, potresti sentirti come alla fine del mondo. Guarda un po’ non lo è.

È sempre meglio chiedere il feedback da chiunque possa dartelo.

Qualunque sia, positivo o negativo, lo dovresti voler sentire.

Come stai migliorando? Cosa stai facendo bene invece? Stiamo raggiungendo le aspettative e gli obiettivi?

Per la maggior parte, è feedback posivo, ma ogni volta che invece succedeva il contrario non deve essere quella sensazione di cazzotto sullo sterno. Anche se probabilmente sarà la prima cos che proverai.

Quello che non deve mai accadere è che questa sensazione di sconforto ti metta la paura per sempre di avere riscontro dagli altri.

Soprattutto per l’arrabbiatura, diciamo così, di quando un qualcosa di negativo si presenta, perché poi non ti fa lavorare bene, o non ti fa lavorare affatto, risolvi

C’è bisogno di te.

Eccome se c’è.

I 10 errori nelle startup: edizione dipendente – episodio 7

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: