Marketing & Communication

Bitcoin e pace nel mondo, la criptovaluta può realizzare l’irrealizzabile?

Bitcoin pace nel mondo

Secondo alcuni i Bitcoin sono l'unico modo di ottenere la pace nel mondo, la criptovaluta può realizzare l’irrealizzabile?

Dall’alba dei tempi, forse, la pace nel mondo è il desiderio più espresso e meno realizzato (e realizzabile) per il genere umano. Tra chi accumula tonnellate di armi e chi punta sulla neutralità a prescindere, secondo alcuni, questa fantomatica pace potrebbe essere più semplice del previsto.

Per il CEO di Twitter e Square Jack Dorsey, ad esempio, a portare la pace nel mondo saranno niente di meno che i Bitcoin.

Pochi giorni fa, durante un webinar sulla celebre criptovaluta, Dorsey ha espresso le sue speranze sul fatto che il Bitcoin possa creare un futuro migliore. Secondo l’imprenditore sarà proprio la moneta digitale a portare finalmente alla “pace in terra” o quantomeno a creare le condizioni per renderla realizzabile.

Ora, potrebbe essere un progetto un tantino ambizioso e forse una bella sopravvalutazione di questa nuova moneta. Eppure seguendo il ragionamento dell’imprenditore è impossibile non trovare una certa logica e una certa coerenza.

I Bitcoin come propulsore per la pace nel mondo

Secondo Jack Dorsey, infatti, il trucco starebbe proprio nella creazione di un sistema economico e monetario più equilibrato che ci aiuterebbe a concentrarci su questioni più grandi. In effetti, la continua concentrazione verso il denaro e la ricchezza ci distrae da quelle che sono le vere priorità del mondo, tipo la sostenibilità ambientale per esempio. Se eliminassimo queste “distrazioni”, probabilmente avremmo tutti più tempo per pensare a ciò che conta veramente e, a lungo andare, arrivare addirittura alla pace nel mondo.

Adesso, non sappiamo se il ragionamento possa essere corretto e realizzabile; sicuramente ha degli spunti interessanti e, magari in futuro, ne potremo riparlare; ma allo stato delle cose forse la celebre criptovaluta non ha (ancora) il potere di tali cambiamenti. Soprattutto se a cambiare non è, anzitutto, la mentalità delle persone.

Per i più smaliziati, c’è da dire che le dichiarazioni del CEO di Twitter, arrivano (casualmente) dopo l’annuncio della società delle nuove attività relative ai Bitcoin. Potrebbe essere un caso, certo, ma comunque un caso che potrebbe portare dei grandi benefici a Twitter. Poi c’è anche la pace nel mondo, certo.

Bitcoin e pace nel mondo, la criptovaluta può realizzare l’irrealizzabile?

Iscriviti alla newsletter per leggere contenuti sempre freschi ed energetici

Articolo aggiunto ai tuoi preferiti

.

0:00:00

0:00:00

Condividi questo contenuto su: