Future Trends & Tech

Biden revoca il veto di Trump ma chiede esame su TikTok e WeChat

Spremute Digitali Pubblicato: 11 Giugno 2021

Biden revoca divieto Trump

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, revoca i divieti di Donald Trump per le applicazioni cinesi tra le quali TikTok e WeChat.

Al posto di essi introduce una revisione delle applicazioni software controllate dagli avversari stranieri e valutare i rischi in termini di sicurezza.

Le nuove indicazioni della Casa Bianca al dipartimento del commercio, indicano che spetterà loro revisionare le app “controllate e soggette alla giurisdizione di un avversario straniero, inclusa la Cina”.

Le decisioni della procedura

Sebbene la precedente linea sia stata abbandonata, la linea Biden non sarà quindi un vero via libera.

L’Amministrazione si impegna “nel promuovere un’internet aperto, interoperabile, affidabile e sicuro; nel proteggere i diritti umani online e offline e nel sostenere un’economia digitale vibrante e globale. Alcuni paesi, tra i quali la Repubblica popolare di Cina, non condividono questi valori e cercano di far leva sulle tecnologia digitale e sui dati degli americani in un modo che presenta rischi di sicurezza nazionale inaccettabili, mentre procede con i suoi controlli e interessi autoritari”.

In uno scenario del genere, al posto dei tre ordini esecutivi del governo precedente, si ordina quindi l’uso di una cornice decisionale basata su criteri oggettivi e prove concrete per gestire rischi posti da transizioni e applicazioni progettate da competitors stranieri.

A detta del governo: una operazione per la sicurezza.

Come si evolverà la situazione? Un potenziale disgelo?