Marketing & Communication

Atlas, da Qubee alle soluzioni per la sostenibilità ambientale

Spremute Digitali Pubblicato: 27 Ottobre 2021

Atlas

Atlas IFM, PMI di Napoli che si occupa di servizi di innovative facility management. L’azienda ha recentemente lanciato una partnership con Nexus per sviluppare Qubee, un cubo intelligente che può misurare le emissioni in ambienti interni di CO2 e VOC.

Qubee si illumina di verde, giallo e rosso a seconda dei differenti livelli di respirabilità dell’aria; il dispositivo, inoltre, può essere personalizzato al bisogno per rilevare i livelli di altre sostanze come le polveri sottili, ad esempio, e molto altro ancora.

Un progetto nato per fare innovazione nel campo della sostenibilità e della sicurezza, pensando a una soluzione concreta per monitorare un ambiente e la relativa vivibilità. 

Alla guida di Atlas c’è Edwige De Rosa , che con il suo team collabora con diverse aziende per sviluppare soluzioni innovative e sostenibili. Qubee è solo l’ultimo dei prodotti immaginati dall’azienda e sviluppati per soddisfare le esigenze dei suoi clienti.

Atlas, le soluzioni innovative dell’azienda

L’idea alla base di Atlas è quella di sviluppare soluzioni innovative che possano migliorare l’impatto ambientale delle aziende. Realizzare, poi, dispositivi specifici per ogni singola esigenza è il modo migliore per aiutare le aziende a gravare meno sull’ambiente e, come nel caso di Qubee, garantire maggiori sicurezze.

Ovviamente Atlas si occupa di diversi progetti, tra cui la piattaforma Smart Clean con integrati al suo interno Visionando e WControl; la prima monitora le anomalie e i guasti negli stabilimenti e la seconda automatizza i cicli di pulizia dei bagni.

Insomma, parliamo di una realtà produttiva che si occupa a 360° della vita e del benessere aziendale per terze parti; allo scopo di migliorare l’efficienza e la vivibilità dei luoghi di lavoro.

Un lavoro a tempo pieno quello di Edwige De Rosa e Atlas, che hanno concentrato i propri sforzi sulla sostenibilità ambientale; sviluppando prodotti che possono davvero fare la differenza nell’ottica di un futuro (aziendale e non) sempre più attento a certe tematiche.